Vendita AS Roma: arriva di Di Benedetto, entusiasmo alle stelle


Già da parecchio tempo, per la precisione anni,   si sta parlando della vendita dell’AS Roma, necessaria affinchè la società capitolina  possa nuove finanze per poter rinascere e diventare ancor di più una compagine di spicco del calcio italiano. Questo momento sembra essere arrivato ma facciamo un attimo un passo indietro: prima di arrivare a Di Benedetto si sono susseguite diverse vicende che hanno fatto alzare ed abbassare vertiginosamente il valore ed il prezzo della società. La cessione dell’AS Roma sembrava essere una cosa fatta  almeno due o tre volte ma poi, a conti fatti tutto è rimasto immutato. Ma questa volta con la cordata americana si fa sul serio: Di Benedetto che ne è il capo, è venuto a Roma proprio in questi giorni per definire gli ultimi dettagli del passaggio con la Banca che è la parte più interessata alla vendita visto i debiti che la società ha con essa.

Vendita As Roma Di Benedetto

DiBenedetto ha promesso una Roma da campioni, mantenere i pezzi fondamentali dell’attuale organico e intorno a loro costruire una nuova squadra più forte. Questo sarà possibile solo con i soldi degli americani, infatti proprio in queste ore il magnate si trova proprio da Unicredit forse potrebbe già esserci la fumata bianca. Di Benedetto ha già espresso molto chiaramente la sua stima per questa grande società e per il suo capitano e uomo simbolo Francesco Totti. La cosa si potrebbe chiudere a minuti oppure tra qualche giorno, i tifosi sono tutti in fermento in attesa di sapere la sorte della società. Si alza un coro dai tifosi: Forza Di Benedetto facci sognare!


Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close