Formula 1, Vettel e la Red Bull dominano la classifica piloti e quella costruttori

Dopo il GP del Canada 2011, la classifica piloti e costruttori della Formula 1 ha lasciato importanti conferme: Sebastian Vettel e la Red Bull al comando di entrambe le graduatori iridate. Il giovane pilota tedesco, nonché campione del mondo in carica, guida la classifica dal primo GP, cioè da quando tagliò per primo il traguardo a Melbourne in Australia. Da lì altre 4 vittorie nei successivi 6 GP: le uniche due volte che non riuscì a salire sul gradino più alto del podio si fermò al secondo posto e in entrambe le occasioni furono le McLaren a scippargli la vittoria. Nel GP Cina 2011 fu Lewis Hamilton ad anticiparlo sotto la bandiera a scacchi; nel GP Canada 2011 è stato Jenson Button a sfruttare un suo errore a poche curve dal termine della gara. Questa la classifica piloti:

1 S. Vettel 161
2 J. Button 101
3 M. Webber 94
4 L. Hamilton 85
5 F. Alonso 69
6 F. Massa 32
7 V. Petrov 31
8 N. Heidfeld 29
9 Schumacher 26
10 N. Rosberg 26
11 K. Kobayashi 25
Se Sebastian Vettel comanda agevolmente la classifica piloti, la Red Bull guida quella dei costruttori con un margine altrettanto ampio. La casa scuderia austriaca, fondata da Dietrich Mateschitz nel 2005, dopo aver fatto doppietta (piloti e costruttori) nella passata stagione, prova a ripetere l’impresa anche in questo campionato. Per il momento il vantaggio sulla McLaren (prima inseguitrice) è confortante: gli inglesi hanno 154 punti in meno. Ancora più attardata la Ferrari con quasi 200 punti di distacco. Questa la classifica costruttori:

1 Red Bull 255
2 McLaren 186
3 Ferrari 101
4 Renault 60
5 Mercedes 52

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.