Calciomercato ultime news, Lichtsteiner vicino all’addio con la Juventus


Calciomercato ultime news, Lichtsteiner vicino all’addio con la Juventus

Nuovo appuntamento con le ultime news dal mondo del calciomercato. Cosa sta succedendo in casa Juventus? Lichtsteiner sembra essere molto vicino all’addio. A Torino, in ottica Juventus, dopo gli acquisti di giocatori come Douglas Costa e Bernardeschi, si comincia a parlare anche di cessioni. Dopo quella eccellente di Bonucci, andato al Milan per 30 milioni di euro più De Sciglio in contropartita, potrebbe giungere il momento della cessione di un veterano, di un “senatore”: stiamo parlando di Stephan Lichtsteiner.

Un terzino destro che in questi anni ha dato moltissimo ai bianconeri ma che, già nelle ultime due stagioni, ha fatto più panchine che presenze.

Ma chi sostituirà Lichtsteiner?

Stando alle ultime notizie, Marotta e Paratici starebbero lavorando per trovare un sostituto a De Sciglio, uno che gli faccia riprendere fiato. E il nome che circola con più insistenza è quello di Joao Cancelo, giocatore 23enne in forza al Valencia. Una trattativa non semplice ma nemmeno impossibile, considerato che, in passato, Juventus e Valencia hanno fatto diversi affari insieme (vedi Neto e Zaza).

Inoltre il calciatore ha chiesto più volte alla società di essere ceduto. Ma attenzione, perchè su Joao Cancelo c’è anche la concorrenza del Tottenham, che comunque resta più defilato.

Le possibili destinazioni per Lichtsteiner

Nonostante i suoi 33 anni, Lichtsteiner è un buon terzino destro che, all’occorrenza, può spingere su tutta la fascia.

E, nonostante la sua età, potrebbe avere ancora mercato. L’unica cosa che frena le possibili acquirenti è l’ingaggio, pari a 2,8 milioni di euro.

Di recente Wolsfburg e Nizza avevano chiesto informazioni, ma nulla di che. L’ultima spiaggia la rappresenta il Chelsea di Antonio Conte, che sembra interessato al 33enne. Ma è un interesse reciproco. I due si stimano e il giocatore gradirebbe giocare in Premier in un club che, quest’anno, punta a vincere più titoli possibili.

Lichtsteiner e la Juve: una storia d’amore lunga sei anni

Stephan Lichtsteiner arrivò sotto la Mole nel 2011, dalla Lazio. Fino a quando ad allenare c’era Conte, lo svizzero è stato un pilastro fondamentale della difesa bianconera. Un giocatore che, sicuramente, ha contribuito a far vincere sei scudetti di fila alla Juventus.

Non sono andati bene, però, gli ultimi due anni. Periodo dove ha “conquistato” più panchine che presenze. Ciò non vuol dire che non si sia fatto trovare pronto in caso di chiamata di Allegri, anzi. Ha sempre dato il tutto per tutto quando è sceso in campo. Il calciatore, come detto in precedenza, venne acquistato dalla Lazio per circa dieci milioni di euro, una cifra che la Juventus pagò dilazionata in tre anni. Ora, però, è giunto il momento dei saluti, con Lichsteiner che potrebbe raggiungere Antonio Conte.

Leggi altri articoli di News Sport

Commenta l'articolo