Omicidio piccolo Gabriel: la mamma del bambino sta coprendo qualcuno?


Solo indiscrezioni giornalistiche ma pare che la storia del piccolo Gabriel non sia stata ancora raccontata integralmente. La mamma del bambino ha confessato di averlo ucciso: ha detto di esser stata turbata dal suo pianto, dalle pressanti richieste di tornare a casa. Ha detto che gli ha messo delle mani sulla bocca per farlo smettere di piangere: così è morto il bambino? Lo stabiliranno gli esami autoptici sul cadavere del piccolo. Le ultime notizie però ci riportano nel piccolo paesino in provincia di Frosinone dove è successo il fatto: Donatella era da sola con il suo bambino? E’ stata davvero lei a ucciderlo? Sta coprendo qualcuno? C’era un’altra persona per strada mentre il piccolo veniva ucciso? Tante le domande alle quali, almeno per il momento, non trapelano risposte da parte delle forze dell’ordine ma pare proprio che nelle prossime ore potrebbero arrivare degli altri colpi di scena in merito a questo caso.

OMICIDIO PICCOLO GABRIEL ULTIME NOTIZIE: MAMMA DONATELLA STA COPRENDO QUALCUNO?

La nonna e la bisnonna del piccolo Gabriel non riescono a credere che Donatella possa aver compiuto un gesto simile e, nonostante la confessione dalla ragazza, ribadiscono che la reputano non colpevole. Come mai questa convinzione, c’è altro da aggiungere in questa vicenda?

I VICINI DENUNCIANO: A DICEMBRE IL PICCOLO GABRIEL NUDO IN STRADA

Lo scopriremo probabilmente nelle prossime ore visto che le indagini delle forze dell’ordine proseguono per comprendere che cosa è successo davvero al bambino. Pare infatti che, i famosi segni sulle braccia della donna, non siano mai esistiti, che si sia trattato solo di una indiscrezione mai confermata.

Il fatto che Donatella abbia deciso di raccontare due versione dei fatti, come a voler prender tempo, lascia pensare agli esperti che la donna abbia cercato davvero di trovare altre strade per coprire qualcuno. Ma chi e perchè?

Intanto i vicini di casa continuano a raccontare che Donatella stava spesso male. Nell’ultimo periodo l’ambulanza arrivava spesso in casa, un giorno persino due volte.

Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close