A Genova bambina di tre anni cade dal balcone: la madre l’aveva lasciata sola in casa


genova bimba tre anni cade balcone

A Genova una bambina di tre anni cade dal balcone e muore dopo che la mamma l’aveva lasciata da sola in casa. Una tragedia che è avvenuta in Vico San Marcellino, nel centro storico della città. La bimba, secondo quanto si apprende, aveva la febbre e per questo la mamma aveva deciso di allontanarsi lasciandola in casa qualche minuto. Doveva andare a scuola a prendere gli altri due figli, di 10 e 8 anni. Una finestra dell’abitazione era però aperta, o forse rotta. Così la piccola si sarebbe affacciata sporgendosi un po’ troppo, probabilmente per vedere la sua mamma che si allontanava. Proprio la donna si è accorta della tragedia, sentendo il tonfo del corpicino della sua bimba. E’ dunque accorsa in preda alla disperazione per poi assistere inerme ai tentativi di rianimazione che purtroppo non sono serviti a salvarla. La bambina è morta cadendo dal balcone al quinto piano della sua casa.

Tragedia a Genova, bambina di tre anni cade dal balcone e muore

La mamma della bambina, che è originaria del Bangladesh, aveva deciso di non far uscire la piccola di casa perché aveva la febbre e fuori faceva molto freddo. Ha dunque pensato di poterla lasciare da sola per qualche minuto, giusto il tempo di prendere a scuola gli altri due figli. Purtroppo però questa decisione è stata fatale per la sua bambina. La piccola, nell’ingenuità dei suoi tre anni, si è sporta un po’ troppo precipitando nel vuoto. La sua mamma, vedendola a terra, l’ha presa in braccio e, disperata, si è recata in una piazza vicina chiedendo aiuto e urlando. Dunque le persone presenti hanno provveduto a chiamare l’ambulanza. I tentativi dei medici sono risultati vani e la piccola, di soli tre anni, è morta davanti agli occhi speranzosi della mamma. Tutto il quartiere è rimasto sconvolto per l’accaduto.

La mamma è indagata per abbandono di minore

Il fatto che una bambina di soli tre anni sia stata lasciata in casa, sicuramente in buona fede, ha provocato la tragedia. Per questo gli investigatori della squadra mobile, che si occupano del caso, stanno cercando di rimettere insieme i pezzi per capire cosa sia successo. A seguito della tragedia, la madre della bimba è stata portata in questura. La donna era in evidente stato di choc per la perdita drammatica di sua figlia. La mamma è indagata ora per abbandono di minore con conseguente morte. Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti su questa drammatica vicenda che arriva da Genova.

Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close