Emilio Fede arrestato a Napoli: accusato di evasione dai domiciliari

Le ultime notizie di cronaca da Napoli: poche ore fa è stato arrestato Emilio Fede. L’ex direttore del Tg4 era a cena con la moglie, Diana De Feo, in un ristorante sul lungomare di via Partenope, secondo quanto rivela il Roma. Pare che Fede fosse arrivato da pochissimo a Napoli per festeggiare il compleanno: il 24 giugno infatti compirà 89 anni. Emilio Fede si trovava a cena con sua moglie, nel ristorante sarebbero arrivati sei carabinieri in borghese che avrebbero chiesto all’uomo di lasciare il locale per essere seguiti in hotel. Il motivo dell’arresto? Evasione dagli arresti domiciliari.

ARRESTATO EMILIO FEDE: LE ULTIME NOTIZIE DA NAPOLI

Fede è accusato di evasione dagli arresti domiciliari, avendo lasciato la sua abitazione di Milano. Lì, infatti, ha scontato sette mesi ma deve ancora completare la pena con quattro anni di servizi sociali. Fede avrebbe comunicato il suo viaggio a Napoli, informando i carabinieri di Segrate. Il suo rientro a Milano era previsto per giovedì prossimo. Ora è attesa la decisione sull’autorizzazione da parte del giudice del tribunale di sorveglianza milanese.

Secondo quanto si legge sul Roma, la moglie di Fede sarebbe rimasta sconvolta da quanto successo. non si aspettava di vedere arrivare sei carabinieri in un ristorante mentre era a cena. Emilio Fede dal canto suo avrebbe spiegato che poteva essere in quel posto, avendo ricevuto le autorizzazioni del caso. I Carabinieri invece gli avrebbero detto che non poteva uscire e che avrebbe dovuto attendere la decisione del giudice nella sua stanza di albergo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.