Denise Pipitone si trova in Francia con la donna del video di Milano? La testimonianza da Chi l’ha visto

Sono davvero tantissime le testimonianze che arrivano in questi giorni sul caso Denise Pipitone. Tutte da tenere in considerazione certo, ma al momento si stanno dimostrando infondate. Nel corso della puntata di Chi l’ha visto in onda il 9 giugno 2021, è stata ascoltata una ragazza convinta di aver riconosciuto in un campo Rom di Parigi, la donna che era insieme alla bambina ( che potrebbe essere Denise Pipitone ) nell’ottobre del 2004. Il famoso video che è stato fatto dalla guardia giurata. In tutti questi anni nessuno sembra aver riconosciuto la donna che era al fianco di quella che sembra essere una bambina e che forse si chiama Danas, Denise quindi. La ragazza però dice di essere convinta di aver riconosciuto quella donna che si chiamerebbe Florina e per questo ha chiamato le forze dell’ordine e il programma di Rai 3. Non solo, la ragazza spiega che Florina avrebbe una figlia che somiglia moltissimo a Denise Pipitone.

La ragazza racconta la sua storia: figlia di un padre violento, è stata adottata senza che sua madre volesse. Quando scopre che i suoi genitori biologici potrebbero vivere in un campo rom a Parigi, decide di andare a incontrarli, anche per capire se lì ci sono i suoi fratelli. E’ in questo campo rom che avrebbe visto la donna che dice di chiamarsi Florina e anche la ragazza che somiglia a Denise. I fatti risalirebbero al 2018 circa. La ragazza, che racconta la sua storia ai giornalisti di Chi l’ha visto, non conosceva la vicenda di Denise Pipitone. Ma in questi giorni di cui tanto si è parlato del caso, ha letto alcune cose e ha visto il famoso video, arrivando a pensare che la donna in questione potesse essere proprio quella che lei ha incontrato in Francia.

In un campo rom a Parigi ci sarebbe una ragazza che somiglia a Denise Pipitone

La ragazza intervistata per Chi l’ha visto racconta: “Questa ragazza si confidò con me dicendomi che lei non conoscesse in realtà la sua famiglia biologica e non era a conoscenza nemmeno della sua età. Come può essere successo a me può essere accaduto a lei. Se quella donna nel video fosse la stessa che ho visto io così come la bambina… questa ragazza le somiglia tanto.

La giornalista di Chi l’ha visto che sta seguendo il caso, mostra anche della altre foto alla ragazza e scopre che secondo lei la donna che sarebbe quella del video è una donna che è stata già identificata ( come si vede dalla foto che vi mostriamo) e che non avrebbe nulla a che fare con il video di Milano.

C’è anche da dire che la ragazza ha visto di persona questa donna mentre noi la vediamo solo in un video sfocato e in una foto. Lei continua a essere sicura che si tratti della stessa persona. Dalle foto invece, si può notare che la somiglianza non è tanta, anche se sono state scattate in momento diversi. Anche il pubblico di Chi l’ha visto si divide: c’è chi pensa che la donna nel video sia quella che vediamo anche in questo scatto, e che la ragazza l’abbia realmente riconosciuta e chi invece non nota nessuna somiglianza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.