La prova del cuoco, ricette Anna Moroni: tritapizza

A La prova del cuoco le ricette preparata da Anna Moroni sono sempre le più attese, ieri la ricetta della tritapizza.

La trita pizza è una delle ricette d’Italia, a proporla è stata la signora Giovanna da Genova, che al telefono con Antonella Clerici ha raccontato che è una ricetta della sua nonna. Le ricette della tradizione sono sempre accolte con entusiasmo dagli appassionati de La prova del cuoco, non poteva di certo sfuggirci quella della trita pizza. Immaginate già di cosa si tratta? Vediamo insieme quali sono gli ingredienti necessari e sveleremo quanto è gustosa la nuova ricetta di Anna Moroni.

La prova del cuoco, le altre ricette di Anna Moroni

Tritapizza

Ingredienti

300 gr di carne tritata di manzo, 3 cucchiai di pane grattugiato, 1 uovo, 1 scalogno, 1/3 bicchiere di latte, 3 cucchiai di formaggio grana grattugiato, uno spicchio di aglio, maggiorana, sale, 150 gr di stracchino, 5 cucchiai di passata di pomodoro, olio extra vergine di oliva, origano e sale.

Preparazione tritapizza

Innanzitutto mettiamo in una padella un pochino di olio di oliva, lo spicchio di aglio pulito e lo scalogno tagliato a piccoli pezzi. Lasciamo rosolare un pochino e subito dopo aggiungiamo la passata di pomodoro, poi aggiustiamo di sale.

Intanto mettiamo in una ciotola la carne macinata, un uovo e il formaggio grana grattugiato, aggiungiamo anche un po’ di maggiorana, un cucchiaio di pan grattato, meglio se mollica di pane sbriciolata finemente, un pochino di sale e il latte. Amalgamiamo bene il tutto.

Prendiamo una teglia da forno, foderiamo con carta forno e o passiamo l’interno con qualche goccia di olio e pan grattato.

L’impasto deve risultare duro, adesso lo stendiamo sulla teglia. Versiamo sulla base il sugo preparato. Tagliamo a pezzetti lo stracchino e disponiamo sulla trita pizza, aggiungiamo un filo di olio e un pochino di origano. Mettiamo in forno a 180° per circa 30 minuti.

One response to “La prova del cuoco, ricette Anna Moroni: tritapizza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.