Ricette La prova del cuoco: tagliata di manzo con salsa di panna golosa

Per la puntata del 2 novembre del 2012 de La prova del cuoco si inizia con Caccia al cuoco, quindi con la ricetta di Francesco Pipolo di Palermo con la tagliata di manzo e con la ricetta di  Alberto Colacchio di  Roma con le fettuccine rosse. Questa volta scegliamo di suggerirvi la ricetta del secondo piatto, quindi del cuoco siciliano, non solo molto bravo in cucina ma anche molto simpatico con il suo accento inconfondibile. La ricetta della tagliata di manzo di oggi a La prova del cuoco ci incuriosisce molto perché arricchita di ingredienti speciali, come le olive rosse che diventano con una procedura velocissima la parte croccante della carne. Vediamo nel dettaglio come si fa la tagliata di manzo di Francesco Pipolo che aggiungiamo subito nelle nuove ricette La prova del cuoco.

Ricette La prova del cuoco

Tagliata di manzo

Ingredienti

Pezzo di carne di manzo per tagliata, olive rosse, senape in grani, cristalli di sale, rosmarino, pane in cassetta, aglio, panna liquida, olio, patate, porri, datteri

Preparazione

Facciamo asciugare le olive nel microonde per renderle croccanti: togliamo il nocciolo e le mettiamo nel microonde per tre minuti, poi tritiamo.

Mettiamo in padella l’olio e scottiamo la carne, aggiungiamo un po’ di cristalli di sale e la senape e il rosmarino.

In una pentola mettiamo la panna liquida in infusione con l’aglio e un po’ di sale, facciamo bollire e uniamo il pane in cassetta tagliato a pezzettini, facciamo sobbollire e frulliamo.

In un altro pentolino mettiamo olio,  un po’ di porro e patate grattugiate, facciamo rosolare.

Mettiamo la carne in una teglia, copriamo con le olive tritate, un po’ di olio e in forno per terminare la cottura.

In una padella antiaderente messa sul fuoco alto mettiamo il coppapasta e versiamo il composto con le patate. Impiattiamo con la base di salsa di panna, le fette di tagliata e il tortino di patate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.