La ricetta del pan brioche o treccione alla Nutella

Dalle ricette di Pronto in tavola la ricetta del pan brioche alla Nutella, la ricetta del treccione morbido ripieno con la crema di nocciole che piace a tutti. E’ ovvio che possiamo farcire il pan brioche come vogliamo, oppure lasciarlo vuoto e farcirlo solo dopo. Una ricetta dolce molto golosa, perfetta per la colazione, la merenda, per una festa ma anche come dolce per un compleanno speciale. Ecco la ricetta per fare il pan brioche o treccione con la Nutella, la ricetta per otto persone dalla rubrica Pronto in Tavola.

Altre ricette dolci, clicca qui

Pan brioche con la nutella

Ingredienti: 500 g di farina manitoba, 200 g di latte fresco e intero, 1 cucchiaino di sale fino, 3 uova medie più 1 uovo per spennellare, 100 g di zucchero semolato, 80 g di burro, 25 g di lievito di birra fresco, 250 g di Nutella, granella di zucchero

Preparazione: impastiamo la farina con il lievito già sciolto nel latte leggermente tiepido, uniamo il sale, le uova, lo zucchero e il burro fuso. Impastiamo in modo energico e otteniamo un panetto liscio, morbido e omogeneo. Facciamo lievitare per circa 1 ora in una ciotola leggermente infarinata; deve raddoppiare il suo volume. Dividiamo l’impasto in tre parti uguali e ricaviamo delle strisce lunghe 40 cm e larghe 8 cm. Facciamo ammorbidire la Nutella a bagnomaria, magari possiamo lasciarla nel suo vasetto e lo mettiamo in un pentolino con poca acqua su fiamma bassa per qualche minuto. Distribuiamo su ogni striscia di pasta la nutella o altra crema lasciando qualche cm di vuoto su ogni bordo. Richiudiamo le stremità verso l’interno cucendo la pasta con le dita come per formare un salsicciotto. Uniamo sulla stessa estremità i 3 pezzi di pasta ripiena e incrociamo delicatamente formando un treccione. Foderiamo una teglia con la carta forno e disponiamo il treccione al centro, pieghiamo a mezzaluna se è troppo grande. Facciamo lievitare per 45 minuti e spennelliamo con l’uovo sbattuto. Completiamo con la granella di zucchero e mettiamo in forno a 175° C già raggiunti per 45 minuti, se necessario copriamo con la carta alluminio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.