Crostata di mele con la crema, la ricetta golosa


La ricetta di questa crostata di mele con la crema è davvero golosa e originale, una torta di mele di certo diversa da quelle che prepariamo di solito. Ognuno ha la propria ricetta per la torta di mele, questa è una crostata e la facciamo partendo dalla base di pasta frolla già pronta. La crema è velocissima da fare e non dobbiamo cuocerla prima, cuociamo tutto insieme in forno. Tra le ricette dolci le torte di mele sono sempre molto richieste, così come le crostate. Mettiamo insieme torta di mele e crostata di mele e il risultato è un dolce molto goloso. Questa è una delle ricette dolci firmata da Il cucchiaio d’argento, ecco la ricetta.

Altre ricette dolci, clicca qui

Crostata di mele con la crema

Ingredienti: 300 g di pasta frolla, 2 uova, 2 tuorli, 2 cucchiai di farina, 80 g di zucchero, 2 dl di latte, 1 dl di panna, 1 limone bio, 2 mele medie, inoltre 20 g di zucchero semolato per completare


Preparazione: Abbiamo la pasta frolla già pronta, la stendiamo e foderiamo lo stampo da crostata di 20 cm di diametro già imburrato. Bucherelliamo il fondo con la forchetta e mettiamo in frigo 30 minuti. Laviamo bene il limone, grattugiamo la scorza e spremiamo il succo. In una ciotola rompiamo le uova e uniamo la scorza di limone, la farina setacciata, la panna, il latte e 80 g di zucchero. Lavoriamo bene il tutto con la frusta. Sbucciamo le mele e le tagliamo a fettine, le bagniamo con il succo di limone per non farle annerire. Disponiamo le fettine di mela a raggiera sul guscio della crostata e sopra versiamo tutta la pastella appena preparata. Copriamo con lo zucchero semolato avanzato e mettiamo in forno nella parte bassa a 180° C già raggiunti per 45 minuti.

Fonte: cucchiaio.it


Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close