La prova del cuoco ricette 18 aprile, Scabin prepara l’uovo su asparagi e fonduta

Dalle ricette La prova del cuoco di oggi 18 aprile 2017 e dello chef Davide Scabin la ricetta dell’uovo su asparagi con fonduta di formaggio e non solo. Tre le ricette suggerite oggi dallo chef Scabin per La prova del cuoco del martedì dopo Pasqua e pasquetta, un primo piatto, ovvero ravioli con ripieno di ricotta e uovo, un secondo piatto che vi suggeriamo adesso e infine uovo di mare, una ricetta ben più complicata. Asparagi da lessare, un uovo da cuocere a lungo a bassa temperatura in forno e una fonduta che sembra davvero molto golosa. Ecco come fare il secondo piatto di oggi 18 aprile 2017 di Davide Scabin mostrato a La prova del cuoco, la ricetta dell’uovo su asparagi con fonduta.

Altre ricette La prova del cuoco oggi, clicca qui

Uovo su asparagi con fonduta

Ingredienti e preparazione: in acqua bollente mettiamo un ciuffo di basilico e maggiorana freschi, aggiungiamo gli asparagi tagliati lunghi sottili. In padella sciogliamo un po’ di burro con un rametto di rosmarino, uniamo salvia e due spicchi di agli, quindi aggiungiamo gli asparagi lessati velocemente. Se abbiamo un po’ di sugo di arrosto lo aggiungiamo in padella, due minuti ed è pronto. Le uova intere con tutto il guscio le cuociamo a 62° C per 1 ora e 10 minuti. Serviamo sugli asparagi l’uovo che sgusciamo al momento. Facciamo la fonduta di parmigiano, prezzemolo e spinaci e completiamo con questa il piatto. Poi prezzemolo e basilico fritto ed è pronto.

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.