La ricetta della torta paradiso al burro


La torta paradiso è proprio come la immaginate, un dolce delizioso, semplice, soffice, buonissimo da servire da solo o con un ripieno di crema, di marmellata, di gelato, di Nutella o altro ancora. Con un bicchiere di latte o con un succo sarà la colazione perfetta, la merenda per grandi e bambini o anche un dessert delizioso a fine pasto. La ricetta della torta paradiso è perfetta anche come base per una torta importante come quella per un compleanno. La ricetta di questa torta paradiso è suggerita da Galbani.it, un dolce da provare subito, ottimo in tante occasioni, facile da preparare. Ecco come si fa.

Altre ricette dolci, clicca qui

Torta paradiso al burro

Ingredienti: 150 g di fecola di patate, 150 g di farina, 8 uova intere più 4 albumi, 300 g di zucchero, 300 g di burro, 1 bustina di lievito per dolci, vaniglia, scorza di limone, sale e zucchero a velo

Preparazione: separiamo i tuorli dagli albumi. In una ciotola lavoriamo parte dello zucchero con il burro ammorbidito e la vaniglia, otteniamo una crema a cui aggiungiamo un po’ per volta i tuorli. Otteniamo un composto chiaro e senza grumi, aggiungiamo la buccia di limone grattugiata.

Montiamo gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale e il resto dello zucchero.

Al composto con i tuorli aggiungiamo adesso la fecola e la farina già setacciate con il lievito, otteniamo un composto omogeneo e uniamo gli albumi montati. Imburriamo e infariniamo uno stampo da 28 cm di diametro e versiamo tutto l’impasto. Mettiamo in forno a 180° C già raggiunti per 50 minuti circa, Facciamo la prova stecchino, lasciamo raffreddare e completiamo con lo zucchero a velo.

Fonte: Galbani.it


Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close