La ricetta delle brioche perfette di Natalia Cattellani

La ricetta per fare le brioche perfette di Natalia Cattellani, brioche che per altri sono dei cornetti. Poco importa se li chiamata cornetti o brioche perché c’è conta è il risultato e con questa ricetta Natalia Cattellani assicura dei dolci deliziosi, soffici, morbidi, ben lievitati.  Sono le brioche più buone che la Cattellani abbia fatto, lo confida lei stessa sul suo blog di cucina Tempodicottura.it dove potrete trovare delle ricette favolose come questa. Oggi vi suggeriamo la ricetta dei cornetti ripieni di cioccolato, ma attenzione sono gocce di cioccolato. Ecco la ricetta dal goloso blog della Cattellani.

Altre ricette dolci di Natalia Cattellani, clicca qui

Brioche perfette

Ingredienti per 8 cornetti grandi o 12 piccoli: 150 g di lievito madre, 100 ml di latte intero, 300 g di farina di forza (W tra 310 – 370), 50 g di burro morbido, 80 g di zucchero a velo, un pizzico di sale, 1 uovo intero più 1 tuorlo, gocce di cioccolato bianco e nero

Preparazione: la sera prima versiamo nella ciotola, per lavorare a mano o con l’impastatrice, il lievito madre rinfrescato, uniamo il latte e teniamo da parte qualche cucchiaio, amalgamiamo bene. Aggiungiamo poi le uova, lo zucchero a velo, la farina setacciata, adesso impastiamo. Uniamo il burro ammorbidito e il pizzico di sale. Otteniamo un composto elastico e liscio a cui aggiungiamo il latte tenuto da parte.

All’impasto pratichiamo la classica incisione a croce, copriamo con la pellicola e facciamo lievitare fino a raddoppiare il suo volume. Stendiamo l’impasto sul piano infarinato e otteniamo un cerchio dello spesso di mezzo centimetro o poco più. Tagliamo il disco in 8 o 12 spicchi. Sul lato corto di ogni triangolo pratichiamo una piccola incisione e farciamo sempre su quel lato con un mucchietto di gocce di cioccolato. Arrotoliamo e otteniamo la forma del cornetto classico. Disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno e facciamo lievitare anche tre ore. Spennelliamo con un uovo sbattuto, distribuiamo un po’ di zucchero semolato e mettiamo in forno a 180° C per 15 minuti o fino a quando i cornetti avranno preso colore.

Fonte: tempodicottura.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.