La prova del cuoco oggi 5 dicembre: facciamo i ricciarelli biscotti per Natale

Si respira aria di Natale anche a La prova del cuoco e non solo per le decorazioni dello studio del programma di Rai 1. Nella puntata di oggi 5 dicembre 2018 è stata infatti preparata una ricetta dal sapore natalizio. Dalla puntata di oggi de La prova del cuoco arrivano i ricciarelli, biscotti della tradizione italiana perfetti per il Natale. La ricetta dei ricciarelli di oggi è di Susanna Badii. 

Si tratta di una ricetta davvero molto semplice. La proviamo anche noi? 

LA PROVA DEL CUOCO RICETTE OGGI 5 DICEMBRE 2018: FACCIAMO I RICCIARELLI I BUONISSIMI BISCOTTI DI NATALE 

Ecco gli ingredienti che ci servono per la preparazione dei ricciarelli: 250 g Farina di mandorle
25 g Mandorle con la buccia
7 g Mandorle amare
275 g Zucchero
100 g d’Acqua
1 Albume d’Uovo
Q.B di Zucchero a velo, scorza di Arancia candita intera, Pistacchi verdi spellati

Versare 225 g di zucchero in una casseruola ed unire l’acqua.
Mettere sul fuoco e preparare uno sciroppo.
Mescolare la farina di mandorle con lo zucchero ed impastare le mandorle in polvere con lo sciroppo.
Far intiepidire il composto e aggiungere tanto albume quanto basta per l’impasto.
Formare dei rotoli con l’impasto ottenuto e passarli nello zucchero a velo, poi tagliarli in tronchetti di circa tre centimetri, che vegono schiacciati leggermente per formare altrettanti rombi.
Rivestire una teglia di alluminio con carta forno e disporci sopra i ricciarelli.
Cuocere a 150° in modalità statica finché non si formano piccole crepe sulla superficie.
Sfornare i biscotti, cospargere di zucchero a velo e far raffreddare.

Si tratta di un dolce davvero molto semplice da realizzare che può essere gustato anche da chi ha delle intolleranze. La farina di mandorle infatti è adatta anche a chi non può mangiare gli alimenti con il glutine. Inoltre i ricciarelli non hanno lattosio e quindi anche gli intolleranti al lattosio possono mangiare questo dolce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.