La ricetta dei biscotti cuor di mela di Cotto e Mangiato

I biscotti cuor di mela piacciono davvero a tutti e con la ricetta Cotto e Mangiato farli è davvero facile e veloce. Biscotti cuor di mela fatti con una base di pasta frolla e ovviamente il ripieno è di mela golden. Pochi ingredienti per un risultato che piacerà a tutta la famiglia. Se vogliamo oltre al gusto del limone possiamo aggiungere anche vaniglia o cannella, questo per personalizzare i nostri biscotti ripieni con le mele. Il consiglio è di fare asciugare bene le mele in cottura e se necessario di scolare via il succo ancora presente. Sigilliamo bene i bordi e mettiamo in forno. Ecco la ricetta dei biscotti cuor di mela perfetti a colazione e a merenda.

RICETTE COTTO E MANGIATO FACCIAMO I BISCOTTI CUOR DI MELA CON TESSA GELISIO

Ingredienti biscotti cuor di mela: 2 mele golden, succo di limone, 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di acqua – 1 uovo intero, 200 g farina, 60 g zucchero, buccia grattugiata di mezzo limone, mezzo cucchiaino di lievito, 50 g olio di semi, un pizzico di sale

Preparazione biscotti cuor di mela: laviamo le mele, le sbucciamo e  tagliamo a dadini piccoli, mettiamo in padella con il succo di limone, 2 cucchiai di zucchero e 2 cucchiai di acqua, se vogliamo possiamo anche aggiungere cannella o vaniglia. Facciamo cuocere qualche minuto in padella a fiamma alta, le mele si devono ammorbidire e asciugare.

Prepariamo la frolla e nella ciotola versiamo la farina, 1 uovo intero, 60 g di zucchero, la buccia grattugiata di mezzo limone, mezzo cucchiaino di lievito per dolci, 50 g di olio di semi e un pizzico di sale. Possiamo lavorare il composto a mano o con le lame del mixer e otteniamo un panetto che come sempre avvolgiamo nella pellicola. Facciamo riposare in frigo per 30 minuti.

Dividiamo la frolla in due parti uguali e stendiamo con lo spessore di 3 o 4 mm. Ritagliamo dei dischetti con il coppapasta. Su metà dei dischetti disponiamo un cucchiaio di mele fredde e asciutte. Copriamo con gli altri dischetti e sigilliamo bene i bordi. Coppiamo con il coppapasta i biscotti per eliminare la pasta frolla in eccesso. Disponiamo i biscotti sulla teglia foderata con la carta forno e mettiamo in forno statico per 25 minuti a 180 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.