La ricetta delle chiacchiere di Sal De Riso, non perdete i consigli da La prova del cuoco

Puntata del 17 febbraio 2020 per le ricette La prova del cuoco e Sal De Riso oggi ha proposto la ricetta delle chiacchiere di Carnevale. Due ricette in una per il cooking show di Rai 1, chiacchiere e cioccolacccio, che possiamo gustare insieme o separati. La ricetta delle chiacchiere di Sal De Riso è perfetta con le sue dosi, niente liquore ma l’aroma di agrumi, alla fine ovviamente dopo la frittura completiamo con lo zucchero a velo, che però non aggiungiamo se vogliamo servire le chiacchiere con il cioccolaccio. Ecco la ricetta di oggi da non perdere per festeggiare il Carnevale, la ricetta del dolce di Carnevale che non può mancare. Qui la ricetta del cioccolaccio di Sal De riso vista oggi in tv.

LA RICETTA LA PROVA DEL CUOCO DELLE CHIACCHIERE DI SAL DE RISO – RICETTE DI CARNEVALE IN TV 

Ingredienti chiacchiere Sal De Riso: 100 g di burro, 10 g di sale, 75 g di zucchero, 175 g di uova (3 uova intere), 25 g di vino bianco, 500 g di farina 00, bacca di vaniglia, cannella, scorza di agrumi grattugiate, olio di girasole

Preparazione: in una ciotola grande versiamo lo zucchero, la cannella, la polpa della bacca di vaniglia e il sale, mescoliamo e uniamo il burro ammorbidito, amalgamiamo e iniziamo ad aggiungere gli altri ingredienti alternandoli, quindi uova, acqua, il vino bianco e la buccia grattugiata di agrumi. Impastiamo e otteniamo una pastella liscia, aggiungiamo la farina setacciata. Impastiamo con le mani e otteniamo un impasto elastico. 

Facciamo riposare l’impasto in frigo coperto con la pellicola per circa 1 ora. Tiriamo poi la sfoglia sottile e tagliamo dei rettangoli stretti. Al centro dei rettangoli facciamo due tagli, le chiacchiere sono pronte per la frittura, oppure possiamo girare le estremità nei tagli. Friggiamo in olio bollente, rigiriamo più volte, si devono dorare, scoliamo su carta da cucina, completiamo con lo zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.