La ricetta del migliaccio dolce di Angelica Sepe, il dolce di Carnevale da La prova del cuoco


Tra le ricette di Carnevale Angelica Sepe a La prova del cuoco oggi ha proposto la ricetta del migliaccio dolce. E’ una torta classica del Carnevale, un dolce di Carnevale che non può mancare. Facile e veloce da preparare e Angelica Sepe ha anche aggiunto nell’impasto del migliaccio il cedro candito, i pinoli. Se vogliamo possiamo personalizzare il nostro migliaccio e aggiungere ciò che vogliamo o anche evitare cedro e pinoli. Il risultato sarà un migliaccio dolce umido, morbido, goloso. Vince la sfida di oggi Angelica Sepe contro il dolce di Carnevale di Natale Giunta. Scopriamo gli ingredienti e i passaggi per fare tutti a casa il migliaccio di Angelica Sepe. Proseguiamo poi con le altre ricette in tv e le ricette La prova del cuoco di oggi per il Carnevale.

LA RICETTA DI CARNEVALE DEL MIGLIACCIO DOLCE DI ANGELICA SEPE – RICETTE LA PROVA DEL CUOCO

Ingredienti migliaccio dolce La prova del cuoco: 150 g di semola, 250 g di zucchero, 200 g di ricotta di pecora, 3 uova, mezzo litro di latte, 60 g di burro, 1 baccello di vaniglia, 1 limone bio, mezza bustina di lievito per dolci, zucchero a velo, pinoli e cedro candito

Preparazione: versiamo il latte nel pentolino e prima che arrivi al bollore versiamo metà dello zucchero e la semola a pioggia, mescoliamo e facciamo cuocere, si deve addensare, mescoliamo sempre. Versiamo il tutto in una ciotola e aggiungiamo il burro, amalgamiamo per fare sciogliere e lasciamo riposare.

Se possiamo usiamo la planetaria ma possiamo lavorare anche mano, quindi montiamo le uova con il resto dello zucchero, aggiungiamo la scorza di limone grattugiata, la vaniglia e la ricotta e qui aggiungiamo anche la semola cotta e alla fine anche il lievito, mescoliamo bene.

Versiamo il composto nella tortiera e mettiamo in forno a 180 gradi per 40 minuti. Togliamo dal forno, sforniamo e completiamo poi con lo zucchero a velo. 

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close