Tortino al cioccolato dal cuore morbido è la ricetta Cotto e Mangiato


Da non perdere la ricetta del tortino al cioccolato di Cotto e Mangiato. E’ una delle ricette dolci di Cotto e Mangiato più facili e veloci ma dobbiamo fare attenzione alla cottura. tessa Gelisio suggerisce di mettere gli stampini pronti nel congelatore prima di metterli in forno. Dobbiamo poi fare molta attenzione alla cottura, al tempo di cottura perché il tortino al cioccolato deve risultare fuori ben compatto con la crosta ma con il cuore morbido di cioccolato. Non perdete questa e le altre ricette Cotto e Mangiato, anche quelle a distanza di questi giorni dalla cucina di casa sua. La ricetta di oggi di Tessa Gelisio è una ricetta a 4 mani, la ricetta delle lasagne con broccoli e gorgonzola, preparata a distanza con Andrea Mainardi.

LA RICETTA DEL TORTINO AL CIOCCOLATO DAL CUORE MORBIDO DI COTTO E MANGIATO

Ingredienti tortino al cioccolato di Cotto e Mangiato: 150 g di cioccolato fondente, 150 g di burro, 100 g di zucchero, 3 uova, 40 g di farina e un pizzico di sale

Preparazione tortino al cioccolato Cotto e Mangiato: iniziamo tritando in modo grossolano il cioccolato fondente e poi lo sciogliamo a bagnomaria con il burro e lo zucchero. Appena sciolto bene tutto facciamo raffreddare. Aggiungiamo le uova, la farina setacciata, un pizzico di sale, mescoliamo bene il tutto.

Versiamo il composto negli stamponi di silicone riempiendoli per ¾. Mettiamo nel congelatore per minimo 90 minuti e poi togliamo dal congelatore e possiamo mettere subito nel forno a 220 gradi già raggiunti statico e per 15 minuti non di più. Anzi, dopo i primi 10 minuti di cottura controlliamo, la cottura è fondamentale per la riuscita di questo dolce che fuori deve risultare con la crosta ma dentro tutto ben morbido.

Capovolgiamo lo stampino sul piatto e se vogliamo completiamo con lo zucchero a velo.

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close