Tortini alle carote, la ricetta dolce di Marco Bianchi


Un’altra ricetta deliziosa di Marco Bianchi, la ricetta dei tortini alle carote ed è ovviamente una delle ricette della salute che non possiamo perdere. Come sempre ingredienti perfetti e una preparazione facile e veloce, otteniamo così questi tortini che Marco ci ha suggerito un bel po’ di tempo sulla sua pagina Facebook. Sul suo blog possiamo poi trovare tante altre ricette della salute, tanti consigli preziosi. Prepariamo subito questi tortini con le carote e le mandorle, dolcetti che Marco assicura sono di una bontà assurda. Ecco la ricetta, controlliamo se in casa abbiamo tutti gli ingredienti e poi subito al lavoro in cucina. Avremo la colazione perfetta per tutta la famiglia, una merenda deliziosa, ovviamente senza uova, senza burro, senza latte ma cin gli ingredienti che Marco Bianchi ha sempre nella sua dispensa.

TORTINI ALLA CAROTE LA RICETTA DI MARCO BIANCHI

Ingredienti per i tortini alle carote di Marco Bianchi: 200 g di farina tipo 2, 50 g di fecola di patate, 100 g di zucchero integrale, 100 ml di spremuta di arancia, 70 ml di bevanda di soia, 50 ml di yogurt di soia, 200 g di carote, 70 ml di olio di mais, 1 bustina di lievito, 80 g di mandorle, mezzo cucchiaino di polvere di vaniglia

Preparazione per i tortini carote e mandorle: grattugiamo le carote finemente. Tritiamo le mandorle. Nella ciotola mescoliamo la farina, la fecola, lo zucchero, il lievito, la vaniglia , le carote e le mandorle insieme. A parte mescoliamo la spremuta d’arancia, la bevanda di soia, yogurt, l’olio e otteniamo una emulsione. Uniamo il composto solido con quello liquido incorporando più aria possibile, magari usiamo la frusta. Versiamo il composto negli stampini da muffin e mettiamo in forno a 180 gradi forno statico per 15 – 17 minuti. Facciamo raffreddare e gustiamo i golosi tortini.

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close