La ricetta di Benedetta Parodi della ciambella all’acqua


Dalla cucina di casa sua Benedetta Parodi ha suggerito la ricetta della ciambella all’acqua, il ciambellone perfetto per la colazione e per la merenda. Un dolce semplice, economico e anche più leggero di classici ciambelloni che si fanno con tanto burro e latte. Benedetta Parodi non resiste e completa il suo dolce con lo zucchero a velo quando è ancora caldo così lo mostra ancora più goloso. Pochi ingredienti e tra questi non dimentichiamo mai un pizzico di sale. Avremo un dolce ottimo per tutta la famiglia, una ciambella all’acqua a cui possiamo aggiungere se vogliamo anche del cacao amaro in polvere, delle gocce di cioccolato o altro. Ecco la ricetta per fare la torta all’acqua di Benedetta Parodi. Prepariamola subito magari per la colazione di domani.

LA RICETTA DELLA CIAMBELLA ALL’ACQUA DI BENEDETTA PARODI

Ingredienti per la ciambella all’acqua di Benedetta Parodi: 3 uova intere, 200 g di zucchero semolato, 70 ml olio di semi, 130 ml di acqua, 300 g di farina, scorza di 1 limone bio, un pizzico di sale, una bustina di lievito per dolci, un pizzico di vaniglia

Preparazione: nella ciotola sbattiamo 3 uova intere con lo zucchero semolato, otteniamo un composto spumoso utilizzando le fruste elettriche. Sempre lavorando con le fruste elettriche aggiungiamo a filo l’olio di semi e poi l’acqua. 

Aggiungiamo alla farina setacciata un pizzico di vaniglia, la buccia del limone grattugiato, un pizzico di sale e la bustina di lievito in polvere per dolci, mescoliamo. Versiamo la farina con il resto nella ciotola con le uova. lavoriamo ancora con le fruste elettriche, facendo attenzione.

Imburriamo e infariniamo lo stampo per ciambella, oppure usiamo lo staccante. Versiamo nello stampo il composto che sarà simile a una pastella, molto morbido. Mettiamo in forno a 180 gradi per 45 minuti. Togliamo dal forno, facciamo intiepidire e sformiamo. Facciamo raffreddare e completiamo con lo zucchero a velo.

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close