Gelato frutti di bosco con crumble di nocciole, ricette Cotto e Mangiato


Come sempre le ricette Cotto e Mangiato sono facile e veloci da realizzare, come questo dessert di gelato ai frutti di bosco con crumble. Scegliamo il gelato che preferiamo, magari gusto crema o giuto vaniglia, va bene anche gusto yogurt o fiordilatte o qualcosa di simile e il resto lo prepariamo in poco tempo. Dobbiamo saltare i frutti di bosco in padella, dobbiamo preparare il crumble che ovviamente va in forno e poi con la ricetta Cotto e Mangiato completa avremo il nostro gelato golosissimo. Un gelato che si trasforma in un vero dessert. Non perdete questa e le altre ricette dolci Cotto e Mangiato, farete felici tutti in famiglia. 

RICETTE COTTO E MANGIATO – IL GELATO AI FRUTTI DI BOSCO

Ingredienti per il gelato: 150 g di frutti di bosco gelo, 15 g di burro, 20 g di zucchero di canna – Per il crumble: 30 g di farina 00, 20 g di farina di mais macinata fine, 25 g di zucchero, 25 g di nocciole, 30 g di burro – gelato

Preparazione: frulliamo 25 g di nocciole e aggiungiamo i 30 g di farina 00, la farina di mais macinata fine, lo zucchero, un pizzico di sale e i 30 g di burro morbido. Lavoriamo il tutto mescolando con le mani, magari con la punta delle dita, otteniamo il crumble, pezzettini di pasta e non un unico composto. Sbricioliamo nella teglia e mettiamo in forno a 180 gradi per 15 o 20 minuti.Intanto, facciamo sciogliere i 15 g di burro in padella, aggiungiamo i frutti di bosco gelo e facciamo saltare e poi caramelliamo con i 30 g di zucchero di canna. 
Componiamo il dessert, iniziamo mettendo sul fondo dei bicchieri il crumble cotto e raffreddato, aggiungiamo una pallina di gelato e un bel po’ di frutti di bosco con la loro golosa salsetta. Da gustare ogni volta che vogliamo, soprattutto con l’arrivo del caldo.

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close