Ricette Cotto e Mangiato, il tiramisù alle fragole


Un’altra ricetta dolce da Cotto e Mangiato ed è la ricetta del tiramisù alle fragole. Sono tantissime le ricette Cotto e Mangiato da cui partire per realizzare tante golosità e Tessa Gelisio ha pensato al frutto che le piace di più per preparare questo tiramisù. E’ quasi tempo di fragole e impariamo a fare questo tiramisù molto semplice e goloso. Non ci sono uova nella ricetta del tiramisù alle fragole Cotto e Mangiato, c’è la crema al mascarpone fatto con mascarpone, zucchero e acqua. La bagna è molto golosa, alle fragole, ovviamente usiamo i savoiardi ma va bene anche il pan di Spagna. Ecco dalle nuove ricette Cotto e Mangiato la ricetta del tiramisù fragole e mascarpone da provare subito. 

RICETTE COTTO E MAGIATO – IL TIRAMISU’ ALLE FRAGOLE DI TESSA GELISIO

Ingredienti tiramisù alle fragole Cotto e Mangiato – Per la bagna: 100 g di fragole, 2 cucchiai di zucchero, 50 g di acqua – Per il tiramisù 200 g di fragole a fettine, 250 g di mascarpone, 2 cucchiai di zucchero, 50 g di latte, 200 g di savoiardi, granella di pistacchio o cioccolato q.b.

Preparazione tiramisù alle fragole: tagliamo le fragole a fettine sottili per la lunghezza.Prepariamo la bagna per i biscotti: frulliamo 100 g di fragole con 2 cucchiai di zucchero e 50 g di acqua. Montiamo 250 g di mascarpone con 2 cucchiai di zucchero e 50 g di latte.Possiamo adesso comporre il dolce: immergiamo i biscotti nella bagna alle fragole, disponiamo nella ciotola, aggiungiamo la crema al mascarpone, livelliamo e aggiungiamo le fragole a fettine. Proseguiamo con gli strati fino a terminare gli ingredienti, completiamo con il mascarpone. Capovolgiamo la ciotola nel vassoio o piatto grande, abbiamo così un tiramisù più compatto. Copriamo con la crema al mascarpone, aggiungiamo altre fettine di fragole e completiamo con granella di cioccolato o granella di pistacchio. Mettiamo in frigo.  

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close