La ricetta del ciambellone di Luisanna Messeri, perfetto per la colazione

Luisanna Messeri su Instagram ci regala tante ricette e questa volta ci ha deliziato con la sua ricetta del ciambellone. Ammette che il ciambellone è uno dei suoi dolci preferiti per la colazione, buono come pane, burro e marmellata. La ricetta è come sempre facile e veloce, un ciambellone facile da preparare anche con i bambini. Possiamo aggiungere o meno la granella di zucchero prima di mettere in forno, per il resto è davvero tutto molto semplice. Montiamo gli albumi a parte e li aggiungiamo solo alla fine, non perdiamo i semplici passaggi della nuova ricetta dolce della maestra in cucina toscana. Ecco come prepara il suo ciambellone per la famiglia. 

RICETTE LUISANNA MESSERI – LA RICETTA DEL CIAMBELLONE

Ingredienti per il ciambellone di Luisanna: 300 g di farina 1, 250 g di zucchero, 1 bustina di lievito per dolci, 120 g di olio di semi di mais, 6 uova, 200 ml di latte fresco, buccia di limone, una presa di sale fino, granella di zucchero

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina 1, lo zucchero, il lievito per dolci, al centro creiamo lo spazio per versare l’olio di semi di mais, i tuorli (teniamo gli albumi da parte), il latte fresco, la buccia di limone grattugiata, una presa di sale fino che non deve mai mancare nei dolci. Adesso possiamo lavorare il tutto prima con la forchetta e poi con le fruste elettriche per circa 7 o 8 minuti.

Montiamo gli albumi tenuti da parte a neve e uniamo al composto, mescoliamo con delicatezza. Versiamo il tutto nello stampo per ciambelloni che abbiamo già imburrato. Se vogliamo cospargiamo con la granella di zucchero e mettiamo in forno a 160 gradi per 50 minuti e poi a 175 gradi per altri 10 minuti. Facciamo la prova stecchino e poi togliamo dal forno, facciamo intiepidire, sformiamo e tagliamo a fette, gustiamo quando vogliamo ma per la colazione è una vera bontà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.