Muffin soffici allo yogurt, la ricetta Cotto e Mangiato di oggi


Per la colazione o la merenda i muffin allo yogurt di Cotto e Mangiato sono perfetti. E’ la ricetta dolce di oggi 22 maggio 2020 di Cotto e Mangiato e come sempre è una ricetta facile e veloce da eseguire. tessa Gelisio in pochi minuti ha mostrato come si preparano i muffin soffici allo yogurt. Scegliamo lo yogurt che preferiamo, magari uno alla frutta, perfetto il gusto albicocca ma va bene qualunque gusto, il vostro preferito. Niente burro per i muffin Cotto e Mangiato ma olio di semi. Possiamo usare lo zucchero bianco o lo zucchero di canna e poi gustare i dolcetti tiepidi o freddi. Seguiamo con attenzione i semplici passaggi della ricetta di oggi di Cotto e Mangiato e non perdete le altre ricette di Tessa Gelisio su Italia 1. 

LA RICETTA COTTO E MANGIATO PER FARE I MUFFIN SOFFICI ALLO YOGURT

Ingredienti muffin Cotto e Mangiato: 2 uova, 100 g di zucchero, 50 g di olio di semi, 1 vasetto di yogurt, 50 g di fecola, 150 g di farina 00, mezza bustina di lievito per dolci e zucchero a velo q.b.

Preparazione: nella ciotola rompiamo due uova intere, aggiungiamo lo zucchero, va bene sia quello bianco che di canna, sbattiamo e otteniamo un composto spumoso. Quando raggiungiamo la consistenza giusta uniamo anche lo yogurt, un vasetto alla frutta, magari albicocca. Mescoliamo e uniamo l’olio di semi a filo, la fecola e amalgamiamo con cura. Aggiungiamo anche la farina e infine la mezza bustina di lievito per dolci. Mescoliamo bene ottenendo un composto omogeneo.

Versiamo in stampi per muffin ma volendo possiamo anche preparare un plum cake, quindi usiamo solo uno stampo grande. Mettiamo in forno a 180 gradi per 17 massimo 20 minuti. Togliamo dal forno e completiamo con lo zucchero a velo. 

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close