La ricetta di Daniele Persegani dei tortelli fritti al cioccolato per La prova del cuoco

Che golosa la ricetta dei tortelli fritti dolci di Daniele Persegani, una delle ricette La prova del cuoco di oggi 26 maggio 2020. Il simpatico e bravissimo Persegani ha proposto in collegamento con La prova del cuoco la ricetta dei tortellini al cioccolato con ripieno di ciliegie, un dolce fritto che dà l’idea di una festa, sempre. Farina, cacao ma quello dolce, le uova, lo zucchero e poco altro e i tortelli dolci La prova del cuoco saranno pronti in breve tempo. Dobbiamo però togliere il nocciolo alle ciliegie, metterle a bagno nel maraschino e sostituire al nocciolo un pezzetto di cioccolato fondente, sarà un ripieno perfetto. Ecco una delle ricette di Persegani da provare subito, l’unica difficoltà è chiudere bene i tortellini, per il resto anche l’impasto è molto semplice da realizzare. 

RICETTE DANIELE PERSEGANI: TORTELLI AL CIOCCOLATO FRITTI RIPIENI DI CILIEGIE

Ingredienti: 230 g di farina 00, 50 g di cacao dolce, 3 uova, 1 cucchiaio di zucchero, 300 g d ciliegie, 60 g di cioccolato fondente, 1 bicchierino di maraschino, olio per friggere e zucchero a velo

Preparazione: iniziamo dalla sfoglia e impastiamo la farina con il cacao dolce, le uova, lo zucchero. Avvolgiamo nella pellicola e facciamo riposare 30 minuti. Intanto snoccioliamo le ciliegie e le mettiamo a bagno nel maraschino.

Stendiamo la pasta e con l’aiuto della rotella dentellata tagliamo ottenendo tanti quadrati. Disponiamo una ciliegia senza il nocciolo e tenuta nel maraschino al centro di ogni quadrato di sfoglia ma al posto di ogni nocciolo avremo inserito un pezzetto di cioccolato fondente. Chiudiamo i quadrati dando la forma dei tortellini. 
Scaldiamo abbondante olio, deve diventare bollente, friggiamo i tortelli e li scoliamo su carta da cucina per eliminare l’unto in eccesso. Disponiamo i tortellini fritti al cioccolato su un bel vassoio e completiamo con lo zucchero a velo. Saranno buonissimi tiepidi o freddi, una vera delizia per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.