Duffins con marmellata di Anna Moroni, le Ricette all’italiana dolci


Che dolce oggi 11 giugno 2020 a Ricette all’italiana con Anna Moroni: la ricetta dei duffins con marmellata di ciliegie. Come sempre con le ricette di Anna Moroni è semplici preparare anche i dolci e nella cucina di Ricette all’italiana oggi la maestra in cucina ci ha mostrato come si fanno i duffins. La ricetta dei duffins è perfetta per ottenere dolcetti per la colazione e la merenda. La ricetta americana prevede la marmellata di fragole ma Anna Moroni è allergica alle fragole e ha scelto la marmellata di ciliegie, perfette anche la marmellata di amarene o altro. Controlliamo la cottura per dei duffins soffice ma ben cotti. Non esageriamo con il ripieno e non dimentichiamo un pizzico di sale che nei dolci va sempre. 

LA RICETTA DI ANNA MORONI DEI DUFFINCON MARMELATTA DI CILIEGIE – RICETTE ALL’ITALIANA OGGI 11 GIUGNO 2020

Ingredienti: 100 g di farina 00, 500 g di farina integrale, 50 g di zucchero di canna, 40 g di zucchero semolato, 130 g di yogurt bianco, 1 uovo, 70 g di burro, 4 g di lievito per dolci e sale

Per farcire: 100 g di confettura di ciliegie
Per guarnire: 100 g di zucchero semolato, 40 g di burro, cannella

Preparazione: mettiamo nella padella piccola il burro, i 70 g per l’impasto, facciamo sciogliere. Nella ciotola grande versiamo la farina 00 e la farina integrale, mescoliamo e uniamo lo yogurt bianco, lo zuccheri semolato e lo zucchero di canna, mescoliamo il tutto con la frusta a mano o con una forchetta. Uniamo anche il lievito per dolci, mescoliamo e uniamo anche l’uovo intero e un pizzico di sale. Amalgamiamo e alla fine aggiungiamo il burro fuso, lavoriamo bene il tutto. 

Disponiamo gli stampini imburrati nella teglia, versiamo parte dell’impasto e aggiungiamo la marmellata di ciliegie, copriamo con il resto dell’impasto. Mettiamo in forno a 180 gradi per circa 25 – 30 minuti. Togliamo dal forno e facciamo raffreddare.

Nella padella o in altro modo sciogliamo adesso 40 g di burro, imburriamo i dolcetti con il pennello e passiamo nello zucchero semolato. Se vogliamo completiamo con un po’ di zucchero di canna.

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close