La ricetta delle reginelle, i dolcetti di Giusina


Ancora un’altra ricetta di Giusina in cucina ed è la ricetta delle reginelle dolci, dei golosi biscotti palermitani che possiamo preparare e gustare ogni volta che vogliamo, dalla colazione alla merenda e in ogni altro momento della giornata. Le reginelle di Giusina possiamo conservarle per più giorni e saranno sempre ottime come il primo giorno. Il gusto del sesamo rende i dolci biscotti di Giusina una vera delizia. Sono biscotti della tradizione palermitana, una preparazione semplice, dolci con cui potrete stupire tutti, una vera coccola da provare. Il consiglio è di conservarli poi in una scatola di latta. Ecco la ricetta di Giusina in cucina per fare i biscotti reginelle e non perdete le altre ricette della maestra in cucina palermitana.

LA RICETTA DI GIUSINA PER FARE LE REGINELLE DOLCI 

Ingredienti: 250 g di farina 00, 80 g di zucchero, 80 g di strutto, 30 g di latte, 1 uovo, 3 g di ammoniaca per dolci, 1 bustina di vanillina, essenza di arancia, sesamo tostato e sale

Preparazione: versiamo la farina e lo strutto nella ciotola e impastiamo con una mano, dobbiamo ottenere un composto sabbioso. Aggiungiamo l’uovo, lo zucchero, la vanillina, anche l’ammoniaca per i dolci e il latte. Non dimentichiamo il pizzico di sale, impastiamo il tutto e avvolgiamo l’impasto nella pellicola. Mettiamo in frigo per 1 ora. 

Abbiamo una frolla facile da lavorare. Togliamo dal frigo e con i pezzetti di impasto otteniamo dei rettangoli con gli angoli arrotondati. Ricordiamo che nel forno lieviteranno. Giusina li preferisce grossi. 
Versiamo il sesamo tostato nella ciotola e aggiungiamo un pochino di acqua. Passiamo ogni biscotto nel sesamo. Disponiamo nella teglia foderata con la carta forno, ben distanziati. Mettiamo in forno a 180 gradi statico per 20 – 30 minuti. Possiamo comprare il sesamo già tostato o tostarlo noi in padella, sarà davvero semplice.

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close