Le ricette E’ sempre mezzogiorno: spatzle dolci con Nutella e croccante (Foto)

Gli spatzle dolci dalle ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 30 settembre 2020, che meraviglia e che sorpresa. Una ricetta dolce tutta da scoprire perché in genere gli spatzle sono un primo piatto, li abbiamo sempre visti condire con il salato. Oggi con la ricetta E’ sempre mezzogiorno e un nuovo ingresso in cucina impariamo a preparare anche altro. Ancora una volta con gli spatzle dolci una ricetta semplice, veloce, una vera bontà. Prepariamo il crumble di biscotti e mandorle, prepariamo il caramello, abbiamo Nutella, frutti di bosco e altro ed ecco gli spatzle dolci. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DEGLI SPATZLE DOLCI

Gli ingredienti li trovate nella foto in basso

Preparazione: tritiamo i biscotti con il mattarello e aggiungiamo le mandorle spezzettate, versiamo il tutto nella teglia e mettiamo in forno 10 minuti, abbiamo il nostro crumble. 

Nella ciotola versiamo lo yogurt, lo usiamo cremoso, dolce, bianco. Se non l’abbiamo dolce aggiungiamo due cucchiai di zucchero a velo. Aggiungiamo allo yogurt l’uovo intero, mescoliamo e aggiungiamo la farina setacciata. Continuiamo a lavorare con la frusta a mano. Aggiungiamo un po’ di latte e mescoliamo. Uniamo un pizzico di sale, cannella e scorza di limone grattugiata, mescoliamo. Facciamo riposare 20 minuti in frigo. 

Passiamo alla salsa al caramello: versiamo lo zucchero in padella, aggiungiamo il burro e facciamo andare, sciogliamo il burro mescolando e uniamo il miele, mescoliamo e proseguiamo sempre sulla fiamma. Appena prende un bel colore aggiungiamo un goccio di brandy. Se ci sono dei bambini invece usiamo il succo d’arancia.

Facciamo bollire nella pentola l’acqua leggermente salata. Versiamo il composto con la farina nell’attrezzo per fare gli spatzle adagiato sulla pentola. Quando salgono a galla sono cotti, scoliamo e versiamo nel caramello in padella. 

Serviamo nel piatto completando con il croccante, la Nutella, i frutti di bosco e lo zucchero a velo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.