Torta integrale al miele di zia Cri, la ricetta dolce di oggi per E’ sempre mezzogiorno (Foto)

Dalle ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 9 novembre 2020 la ricetta di Zia Cri della torta al miele. Un dolce facile e veloce da fare, una torta al miele con dentro armi golosi, non solo noci ma anche cannella, chiodi di garofano, zenzero e altro. La torta di oggi di Zia Cri per Gabriele Cirilli e Antonella Clerici prevede anche l’uvetta ma la cosa più golosa è immaginare il gusto del miele, che va anche aggiunto sopra dopo la cottura, spennellato. Come sempre non perdiamo questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno, sempre farli d eseguire le ricette di Zia Cri e oggi la torta al miele è un bel consiglio per colazione e la merenda di tutta la famiglia. Possiamo ovviamente eliminare qualche aroma se non l’abbiamo in casa. Ecco la ricetta di oggi di Zia Cri, il dolce al miele con le noci, la torta di oggi.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO OGGI 9 NOVEMBRE 2020 – LA RICETTA DELLA TORTA AL MIELE DI ZIA CRI

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: montiamo le due uova con lo zucchero di canna; aggiungiamo poi miele e olio, mescoliamo.

A parte tritiamo le noci con la cannella, i chiodi di garofano, scorza di limone, semi di anice e zenzero, aggiungiamo questo mix alla farina con il lievito, mescoliamo e aggiungiamo al composto con le uova, lavoriamo con la frusta a mano aggiungendo la farina in più tempi.

Mettiamo in ammollo l’uvetta nel liquore, aggiungiamo nel composto, mescoliamo. Imburriamo e infariniamo lo stampo scelto. La zia Cri ha scelto lo stampo classico per le crostate ma possiamo scegliere quello che preferiamo. 

Mettiamo in forno per 50 minuti a 160 gradi. Togliamo dal forno, facciamo intiepidire e sformiamo la torta. Scaldiamo del miele con cui lucidiamo la torta con il pennello. Il risultato sarà una torta un po’ scira, è l’effetto del miele in cottura. Possiamo completare la torta di zia Cri di oggi con gherigli di noce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.