La ricetta dei tortini alle pere decane di Anna Moroni

Oggi si va di dolce con la seconda ricetta di Anna Moroni vista nel programma di Rete 4. Nella puntata di Ricette all’Italiana del 13 novembre 2020 è arrivata la ricetta dei tortini alle pere decane preparata da Anna Moroni in compagnia della bravissima Annalisa. Vi suggeriamo sicuramente di provare a preparare in casa questa ottima ricetta arrivata nella puntata di oggi di Ricette all’Italiana dopo la ricetta dei gamberoni con il lardo di colonnata e le patate.

Vediamo quindi come si preparano questi ottimi tortini. La ricetta è perfetta per chi ha una intolleranza al lattosio!

LA RICETTA DEI TORTINI ALLE PERE DECANE: UNA RICETTA DI ANNA MORONI

Iniziamo dagli ingredienti che ci servono per la ricetta di oggi: 2 pere decane, 150 grammi di farina integrale, 100 grammi di latte di soia, 35 grammi di olio di semi di mais, 15 grammi di fecola di patate, 8 grammi di lievito in polvere, 60 grammi di zucchero di canna, zenzero ( Anna usa l’estratto naturale)

Per la salsa al vin brulè: 300 grammi di vino rosso, estratto naturale di cannella, mezzo baccello di vaniglia, pepe in grani, zucchero di canna integrale, chiodi di garofano

Andiamo alla preparazione di questi tortini di pere decane. Partiamo proprio dalla preparazione della salsa: in un pentolino mettiamo dentro il vino rosso, il pepe e la cannella e i chiodi di garofano. Uniamo anche lo zucchero di canna, mescoliamo per bene. Lasciamo andare e poi passiamo alle pere. Tagliamo a metà e poi facciamo a cubetti la pera che va sbucciata. Mettiamo quindi la pera in pentola.

Per l’impasto: mettiamo insieme la farina integrale, lo zucchero di canna, la fecola di patate e il lievito. Mescoliamo per bene. Poi passiamo agli ingredienti liquidi: latte, olio ed estratto di zenzero prima messi insieme in una ciotola e poi aggiunti all’impasto; finiamo con un pizzico di sale. Togliamo le pere dalla padella e lasciamo che si raffreddino. A questo punto, una volta raffreddate, uniamo anche le pere al nostro impasto.

Imburriamo i pirottini e dentro mettiamo il nostro impasto. Non riempiamo tutto. Pre riscaldiamo il forno a 180 gradi. I tortini devono cuocere per una ventina di minuti circa.

Quando la salsa al vin brulè inizia a bollire possiamo spegnere e lasciare che si raffreddi. Una volta sfornati i tortini completiamo con la nostra salsa a pioggia. E la ricetta è servita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.