Ricetta torta caprese Detto Fatto, Angelica Sepe torna in cucina

E’ la torta caprese afrodisiaca di Angelica Sepe per le ricette Detto Fatto, un dolce semplice e delizioso. Angelica Sepe torna in cucina e per le nuove ricette Detto Fatto; dopo la chiusura della Prova del cuoco la simpatica maestra in cucina continua a deliziarci con le sue ricette e con la sua simpatia. Una bella dichiarazione d’amore al marito che la guarda da casa e poi si parte con la ricetta della torta cioccolato e mandorle. Bianca Guaccero intuisce che deve essere anche lei più dolce con gli uomini e magari preparerà questa torta caprese di oggi 13 novembre 2020.

RICETTE ANGELICA SEPE PER DETTO FATTO – LA TORTA CAPRESE

Ingredienti: 200 g di mandorle tostate, 200 g di burro, 200 g di zucchero semolato, 100 g di cioccolato fondente, 100 g di cioccolato al latte, 4 uova medie, zucchero a velo q.b e un baccello di vaniglia

Preparazione: facciamo subito sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria , lo stesso facciamo con il cioccolato al latte.

Abbiamo le mandorle pelate, le tostiamo e le facciamo raffreddare poi le tritiamo fini e condiamo anche con pochissimo sale e pepe; è il tocco afrodisiaco di Angelica Sepe. 

Lavoriamo il burro a temperatura ambiente, otteniamo il burro a pomata. Aggiungiamo al burro lo zucchero e lavoriamo con la frusta, otteniamo il composto cremoso a cui uniamo adesso i tuorli. Solo dopo possiamo aggiungere il cioccolato fondente e il cioccolato al latte, mescoliamo. Uniamo le mandorle ben tritate e poi i semi di vaniglia. Mescoliamo il tutto. Angelica ricorda di non usare la finta vaniglia.

A parte montiamo gli albumi a neve e aggiungiamo al composto mescolando ovviamente dal basso verso l’alto senza smontarli. Versiamo il tutto nello stampo imburrato e mettiamo in forno 40 minuti a 175 gradi. Facciamo raffreddare la torta caprese, sformiamo e completiamo con lo zucchero a velo, magari con la classica decorazione caprese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.