Ciambella romagnola in 3 varianti di zia Cri, la ricetta E’ sempre mezzogiorno

Più che una ciambella romagnola tre gusti zia Cri per le ricette E’ sempre mezzogiorno oggi 26 novembre 2020 ha preparato tre filoni dolci. Una prima ciambella o filone con l’uvetta, poi uno con il cioccolato o Nutella, l’altro semplice al gusto di limone. In collegamento durante la ricetta dolce di zia Cri oggi c’è Gigi D’Alessio che infatti chiede come mai questa ciambella non ha il buco. Davvero deliziosi questi filoni dolci di E’ sempre mezzogiorno, tagliamo a fette e serviamo per la colazione e la merenda di tutta la famiglia. E’ una delle ricette molto semplice di Antonella Clerici e zia Cri, ecco quindi preparazione e ingredienti.

RICETTE ZIA CRI – LA RICETTA DELLA CIAMBELLA ROMAGNOLA CON 3 VARIANTI

Ingredienti: 1 kg di farina, 2 bustine di lievito per dolci, 200g di  burro, 400 g di  zucchero, 4 uova, scorza di limone, 400  dg di latte, crema cacao  e 100 g di uvetta 

Preparazione: sul banco di lavoro versiamo la farina creando la classica fontana, aggiungiamo lo zucchero, il lievito, la scorza di limone grattugiata, le uova, mescoliamo la forchetta la parte centrale con le uova e uniamo il burro morbido, mescoliamo adesso con la mano aggiungendo il latte. Impastiamo il tutto con le mani fino a ottenere un composto omogeneo.
Dividiamo in tre parti il composto che è molto morbido. In una parte aggiungiamo l’uvetta ammollata nel liquore. Creiamo il filone che disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno. Completiamo con lo zucchero semolato. Mettiamo in forno a 175 gradi per 35 – 40 minuti.

Un altro filone creato sempre sulla teglia foderata con la carta forno e sopra aggiungiamo la Nutella. Un altro filone lo lasciamo bianco completando solo con lo zucchero semolato. Cottura e tempo di cottura sempre uguali al primo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.