Cornetti di pane di Fulvio Marino, la ricetta E’ sempre mezzogiorno di oggi

La ricetta dei cornetti di pane di Fulvio Marino, la ricetta di un dolce che possiamo preparare per la colazione, la merenda, un dolce E’ sempre mezzogiorno da non perdere. Come sempre con le ricette di Fulvio Marino possiamo rendere felici tutti in famiglia ma questa volta nella cucina di Antonella Clerici aggiungiamo alle ricette E’ sempre mezzogiorno la ricetta dei cornetti di pane. Scopriamo con la ricetta dei cornetti di Fulvio Marino come si fanno le pieghe e la giusta lievitazione. 

RICETTE FULVIO MARINO OGGI 19 GENNAIO 2021 – LA RICETTA DEI CORNETTI DI PANE

Ingredienti: 500 g di farina tipo 0 bio, 310 g di latte, 20 g di zucchero, 10 g di sale, 200 g di lievito madre, 40 g di olio evo – 200 g di cioccolato a scaglie

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina, quasi tutto il latte e lo zucchero, uniamo il lievito madre (se non lo abbiamo sostituiamo con 15 g di lievito di birra), impastiamo e aggiungiamo il sale con il latte messo da parte. Impastiamo e solo dopo alla fine aggiungiamo anche l’olio e completiamo l’impasto. Se vogliamo mettere il burro sostituiamo con la stessa quantità dell’olio.

Facciamo lievitare fino al raddoppio dell’impasto, come sempre nella ciotola unta e coperta.

Versiamo sul tavolo leggermente infarinato, abbiamo un composto elastico, facciamo delle pieghe: facciamo una piega a 4, a libro, allarghiamo e ripieghiamo, abbiamo così 4 pieghe. Allarghiamo adesso con il mattarello, se abbiamo bisogno usiamo la farina per il mattarello, otteniamo un rettangolo. Facciamo adesso le pieghe a tre e facciamo lievitare 40 minuti coperto con carta da forno e pellicola. 

Tavolo leggermente infarinato e capovolgiamo sopra il panetto, con il mattarello creiamo un rettangolo che sgonfiamo. Dobbiamo ottenere un rettangolo abbastanza sottile. Tagliamo in modo da ottenere dei triangoli. Nella base dei triangoli mettiamo del cioccolato a scaglie, arrotoliamo tirando leggermente. L’importante è che la chiusura dei cornetti vada sotto, mettiamo sulla teglia a lievitare, coperti con un’altra teglia, devono raddoppiare il loro volume.

Mettiamo in forno a 240 gradi per circa 14 minuti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.