Cacio bavarese, la ricetta dolci di Daniele Persegani per E’ sempre mezzogiorno

La ricetta del cacio bavarese, la ricetta del dolce di Daniele Persegani oggi 21 gennaio 2021 per E’ sempre mezzogiorno. Un dolce particolare per gli ingredienti che dobbiamo utilizzare. Persegani però assicura l’ottimo risultato di questo cacio bavarese. Tuorli sodi, amaretti, savoiardi mandorle, tanto burro e anche rum, cacao amaro e altro, questi alcuni degli ingredienti necessari per la ricetta dolce di Daniele Persegani. Davvero bello infatti, la presentazione è molto golosa e non ci resta che provare il cacio bavarese, un nome davvero particolare per un dessert al cucchiaio con crema golosa, savoiardi e amaretti. Non perdete le altre ricette in tv. 

RICETTE DANIELE PERSEGANI PER E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DEL DLCE CACIO BAVARESE

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: montiamo il burro con lo zucchero a velo, la dose è elevata, non si tratta certo di monoporzione né di un dolce piccolo. 

Acqua, zucchero, liquore e il baccello della vaniglia, versiamo tutto nella pentola e facciamo andare. Aggiungiamo il rum fuori dal fuoco, facciamo raffreddare.

Versiamo l’acqua in un’altra pentola e mettiamo subito le uova, dal bollore contiamo 9 minuti e togliamo dal fuoco, abbiamo le uova ben sode, per la ricetta servono i tuorli. Setacciamo i tuorli e aggiungiamo al composto di burro e zucchero a velo, uniamo anche un goccio di rum e lavoriamo il tutto. 
Dividiamo l’impasto in due parti e in una aggiungiamo il cacao amaro in polvere, mescoliamo. Versiamo le due creme in due sacche da cucina diverse, vanno bene anche le bustine di plastica per alimenti.

Foderiamo una ciotola d’acciaio con la pellicola.

Passiamo i savoiardi un po’ alla volta nello sciroppo e facciamo un primo strato nella ciotola in cui abbiamo già messo un po’ di crema al cacao. Aggiungiamo la crema bianca sui savoiardi quindi amaretti interi passati nello sciroppo e proseguiamo con crema al cacao e con gli altri strati fino ad arrivare al bordo.

Mettiamo in frigo almeno due ore coprendo con la pellicola. Capovolgiamo la ciotola nel vassoio dopo avere aperto la pellicola. Completiamo con le lamelle di mandorle leggermente tostate in forno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.