Castagnole ripiene, la ricetta di Carnevale di zia Cri

La ricetta delle castagnole ripiene di zia Cri dalle ricette dolci E’ sempre mezzogiorno, la ricetta di Carnevale di oggi 11 febbraio 2021. Mentre Antonella Clerici è in collegamento con l’ospite di oggi, Al Bano, zia Cri prepara le castagnole ripiene. Sono castagnole fritte, potremmo anche cuocerle in forno ma con meno sapore. In più la ricetta E’ sempre mezzogiorno per il Carnevale è non solo fritta ma anche con la crema diplomatica. Una vera bontà, facile da preparare ma con un inizio che ci ricorda un altro dolce. Le castagnole fritte sono già buone vuote ma con il ripieno di crema saranno perfette. Ecco la ricetta delle castagnole con la crema di zia Cri dalle ricette di Carnevale di E’ sempre mezzogiorno. 

RICETTE ZIA CRI E’ SEMPRE MEZZOGIORNO 

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: nella pentola mettiamo l’acqua, il burro e un pizzico di sale, facciamo sciogliere. Quando bolle versiamo la farina in un colpo solo e mescoliamo subito. Facciamo cuocere mescolando fino a quando il composto si stacca dalle pareti. Versiamo nella planetaria e facciamo andare, poi aggiungiamo le uova una alla volta. Possiamo anche non usare la planetaria e lavorare il tutto a mano nella ciotola. Otteniamo la pastella che deve cadere pesante dal cucchiaio.

Facciamo scaldare il latte nel pentolino con la panna e il baccello di vaniglia. Nella ciotola lavoriamo i tuorli con lo zucchero e gli amidi, mescoliamo bene, versiamo il composto nel latte caldo, mescoliamo subito e facciamo cuocere. Si deve addensare ma sempre mescolando la crema. Facciamo raffreddare e uniamo la panna montata, amalgamiamo. 

In padella facciamo scaldare abbondante olio di semi e con l’aiuto di due cucchiai formiamo le castagnole che facciamo cadere direttamente nell’olio bollente. Facciamo ben dorare, seguiamo la cottura girando spesso le castagnole. Scoliamo su carta da cucina, farciamo con la crema con l’aiuto del sacchetto con bocchetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.