Ricette di San Valentino, la millefoglie di Alessandro Servida

Dalle ricette Detto Fatto oggi 12 febbraio 2021 la ricetta della millefoglie di Alessandro Servida, la millefoglie per San Valentino. Un amore di millefoglie ed è proprio così perché abbiamo tre cuori di pasta sfoglia e i frutti rossi, la crema è golosa ed è rosa, c’è tutto per un dolce romantico. E’ il dolce perfetto per la sera di San valentino ma è un po’ complicato tagliare una millefoglie e servirla perfetta. Alessandro Servida mostra il taglio netto, in questo modo senza indugi la fetta di millefoglie sarà perfetta. Ecco la ricetta della millefoglie Detto Fatto, cuori e frutti rossi. 

RICETTE DETTO FATTO ALESSANDRO SERVIDA – MILLEFOGLIE PER SAN VALENTINO

Ingredienti – Per la base 3 rotoli di pasta sfoglia

Per la crema: 170 g di zucchero, 150 g di mascarpone, 150 g di formaggio spalmabile, 1 litro di panna, 1 bacca di vaniglia, colorante rosso q.b.

Per la purea: 500 g di frutti rossi, 100 g di zucchero, 30 g di amido di mais, 1 limone, 1 rosa rossa edibile

Preparazione: dalla pasta sfoglia otteniamo 3 cuori uguali. Disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno e bucherelliamo. Spolveriamo con lo zucchero semolato e mettiamo in forno 20 minuti a 180° C. Facciamo raffreddare.

Nel pentolino versiamo lo zucchero, frutti rossi e l’amido, facciamo andare mescolando ogni tanto, facciamo bollire pochi minuti e frulliamo. Facciamo raffreddare.

Per la crema lavoriamo il mascarpone con il formaggio, lo zucchero, i semi di vaniglia e la panna. Usiamo le fruste elettriche. Uniamo la salsa ai frutti rossi e amalgamiamo con cura.

Sul primo cuore creiamo i ciuffi di crema, al centro versiamo un po’ della salsa tenuta da parte e i frutti rossi. Aggiungiamo l’altro cuore e facciamo come prima, proseguiamo allo stesso modo con un altro cuore. Decoriamo la torta con frutti freschi e petali di rosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.