La ricetta della torta brioche alla crema pasticcera

La ricetta della brioche alla crema pasticcera, in realtà è una torta di brioche alla crema pasticcera, un dolce goloso di Samya. Dalle nuove ricette di Mattino 5 la ricetta della brioche di oggi 15 marzo 2021. Una torta composta da palline di brioche farcite con la crema pasticcera, ma possiamo anche pensare a un ripieno diverso, quello che preferiamo. Samya racconta che ha mangiato questa torta durante una vacanza in Germania e ancora ne ricorda il gusto. La ricetta di Mattino 5 della torta brioche tedesca con crema pasticcera è perfetta per la colazione o la merenda di tutta la famiglia. Serviamo magari con un buon caffè o un ottimo cappuccino e sarà un goloso momento per tutti. 

RICETTE SAMYA DA MATTINO 5 – LA RICETTA DELLA BRIOCHE TEDESCA ALLA CREMA PASTICCERA

Ingredienti: 600 g di farina 00, 200 ml di panna fresca, 100 ml di latte tiepido, 80 g di zucchero, 3 uova, 1 cubetto di lievito di birra, crema pasticcera, sale

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina, sbricioliamo il lievito di birra fresco, uniamo lo zucchero, 2 uova, un pizzico di sale e la panna, impastiamo il tutto. Possiamo lavorare il composto a mano o nella planetaria. Otteniamo un impasto liscio e omogeneo che versiamo in una ciotola pulita, copriamo con la pellicola e un canovaccio e facciamo lievitare per circa 50 minuti a temperatura ambiente.

Dividiamo l’impasto in palline di circa 60 grammi ciascuna. Facciamo delle palline il più possibile uguali. Le stendiamo con il mattarello ma le lasciamo ben spesse. Farciamo ogni dischetto con la crema pasticcera al centro. Chiudiamo la pallina e proseguiamo con le altre.

Imburriamo una tortiera, magari con cerniera, foderiamo con la carta forno. Disponiamo ogni pallina con la parte della chiusura verso il basso. Copriamo con il canovaccio e facciamo lievitare altri 30 minuti.
Sbattiamo il rosso d’uovo tenuto da parte e spennelliamo sulla torta. Mettiamo in forno a 170° C già raggiunti per circa 45 minuti. Sforniamo e facciamo intiepidire, sformiamo e completiamo con lo zucchero a velo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.