Mushipan, la ricetta dei muffin al vapore di Hiro Shoda

La ricetta dei mushipan di Hiro Shoda, i dolci E’ sempre mezzogiorno di oggi 22 marzo 2021, la ricetta dei muffin giapponesi. I dolcetti dello chef giapponese di E’ sempre mezzogiorno sono facilissimi da fare, Hiro li cuoce al vapore semplicemente usando un tegame o una padella, perché non tutti abbiamo a casa la vaporiera o i classici cestini. Hiro Shoda anche oggi porta nella cucina di E’ sempre mezzogiorno una ricetta giapponese perfetta per tutti perché rende tutto un po’ più semplice per noi. Ecco come si fanno i mushipan, i dolcetti cotti in padella, i muffin al vapore da farcire con crema, Nutella, marmellata e tanta panna montata.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DI HIRO SHODA DEI MUSHIPAN 

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso 

Preparazione: farina e lievito setacciati, zucchero e un pizzico di sale, mescoliamo e uniamo l’olio di semi e tutto il latte, lavoriamo il tutto nella ciotola con la frusta a mano. Volendo possiamo sostituire la farina con la farina di riso e usare lo zucchero di canna. Otteniamo un composto liscio e omogeneo. 

Se non abbiamo gli stampini di ceramica o silicone per i muffin utilizziamo gli stampini usi e getta di alluminio, ma dentro mettiamo il pirottino di carta. 
Versiamo il composto nei pirottini, l’impasto bianco. A parte dell’impasto aggiungiamo il cacao amaro in polvere, mescoliamo sempre con la frusta e versiamo in altri pirottini.

Disponiamo gli stampini nella padella, in un tegame, versiamo un po’ di acqua nella padella, copriamo con il coperchio.  Portiamo a bollore e facciamo cuocere per minimo 15 minuti. Se abbiamo il coperchio a cupola, quello classico è perfetto, ma se usiamo un coperchio piatto lo avvolgiamo in un canovaccio per evitare che le gocce di acqua cadano nei dolcetti in cottura. 

Possiamo farcire i dolcetti con la Nutella, con la marmellata, con una crema, con la panna montata. 

One response to “Mushipan, la ricetta dei muffin al vapore di Hiro Shoda

  1. Buongiorno a tutti voi. Ho cucinato i mushipan al vapore. Devo dire che sono venuti bellissimi. Quello che non mi convince è il fatto che il pirottino di carta risulta umido e per mangiarli bisogna staccarli pima dal pirottino stesso . Pensavo che la carta rimanesse asciutta e permettesse di servire il mushipan su dei piattini. Cos’ho sbagliato? Grazie
    luigina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.