Gelato al lillà, la ricetta di Massimiliano Scotti

La ricetta del gelato al lillà dalle ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 29 aprile 2021 e come sempre fare il gelato è davvero molto semplice. Niente gelatiera e in pochi minuti il sorbetto colorato di Max Scotti va nel congelatore e dopo 4 ore possiamo già gustarlo. Seguendo questa ricetta possiamo fare tanti altri gelati e in più la decorazione è deliziosa, le pere diventano sia una bella decorazione che l’ingredienti giusto per addensare. Ecco come si prepara il gelato di oggi di Massimiliano Scotti con i fiori di lillà. Non perdete questa e le altre ricette dalla cucina di Antonella Clerici, la ricetta del pane arabo, la ricetta del favoloso bazooka di patate di Simone Buzzi e le altre.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO DI MASSIMILIANO SCOTTI – GELATO AL LILLA’

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: facciamo lo sciroppo con acqua, zucchero e miele, tutto in pentola, facciamo scaldare mescolando ogni tanto. Qui mettiamo in infusione i fiori, poi scoliamo i fiori e mettiamo nella ciotola con ghiaccio, in questo modo non perdono il colore. 

Tagliamo la pera a pezzi e frulliamo con i mirtilli freschi, lo sciroppo e i fiori che abbiamo ghiacciato. Versiamo nel contenitore e lasciamo 4 ore nel congelatore, abbiamo il nostro sorbetto colorato.

Tagliamo anche delle fettine sottilissime di pera, disponiamo sulla teglia e versiamo sopra altro sciroppo, copriamo con polvere di mirtilli fatta essiccando i mirtilli e poi tritati con lo zucchero. Mettiamo in forno 10 minuti a 180° C, se vogliamo un risultato diverso possiamo lasciare in forno anche altri minuti. Serviamo sui fiori di lillà una quenelle di gelato, completiamo con le pere. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.