Ciambelle palermitane, la golosa ricetta di Giusina in cucina

E’ la ricetta delle ciambelle palermitane è il dolce di Giusina in cucina da non perdere, è il dolce proposto per il menù “Sapore di mare”. In genere al mare si dovrebbe mangiare qualcosa di più leggero ma Giusina Battaglia non ha dubbi, a Palermo, in Sicilia, si mangia anche un po’ di più perché tutto è troppo buono. A Palermo, a Mondello, spiega Giusina Battaglia, in tutti i bar, anche i più piccoli, troveremo sempre le ciambelle con lo zucchero per una colazione perfetta. Non ci resta che scoprire la ricetta delle ciambelle fritte di Giusina in cucina e preparare subito questo dolce amatissimo da tutti. 

RICETTE GIUSINA IN CUCINA – CIAMBELLE CON LO ZUCCHERO PALERMITANE

Ingredienti: 600 g di farina, 250 ml di latte, 50 g di zucchero, 50 g di strutto, un pizzico di sale, 1 uovo, 15 g di lievito di birra, olio di semi per friggere e zucchero semolato per completare

Preparazione: facciamo sciogliere il lievito nel latte con un pizzico di zucchero, versiamo nella planetaria o lavoriamo a mano. Uniamo il resto dello zucchero, la farina, l’uovo, lo strutto che abbiamo lasciato ammorbidire fuori dal frigo. Uniamo anche un pizzico di sale e lavoriamo il tutto, dopo impastare un po’ di più del classico impasto per ottenerlo morbido ma non appiccicoso. Se troppo duro aggiungiamo del latte, se troppo morbido aggiungiamo un po’ di farina.  

Facciamo lievitare 2 ore a temperatura ambiente, deve raddoppiare il suo volume. Versiamo poi sul piano di lavoro e stendiamo con il mattarello ma lasciamo ben spesso. Ritagliamo con il coppapasta e ritagliamo anche il buco centrale. Disponiamo su carta forno ben distanziate, copriamo e facciamo lievitare almeno 1 ora, più lievitano e meglio sarà. 

Friggiamo in abbondante olio di semi e ben caldo, facciamo dorare girandole più volte e scoliamo su carta da cucina. Passiamo subito nello zucchero semolato. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.