TiramiSud, la ricetta del tiramisù di Fabio Potenzano

E’ la ricetta del tiramisù di Fabio Potenzano la ricetta E’ sempre mezzogiorno di oggi 28 settembre 2021 da non perdere. E’ dolce E’ sempre mezzogiorno con cui Potenzano omaggia il Sud: il tiramiSud. I passaggi per questa torta al tiramisù sono vari, gli ingredienti necessari magari non li abbiamo tutti in cucina ma sono semplici, i classici ingredienti per un tiramisù perfetto. Fabio Potenzano per il suo tiramiSud utilizza anche la ricotta da aggiungere al mascarpone e alla panna ma non solo, c’è anche la crema pasticcera, è quindi un dolce al caffè e mascarpone da copiare subito. Ecco la ricetta del dolce da E’ sempre mezzogiorno.

E’ sempre mezzogiorno – La ricetta del tiramisù di Fabio Potenzano

Ingredienti per 4 persone – per la bagna al caffè: 120 ml d’acqua, 120 g di zucchero semolato, 120 ml di caffè espresso, 30 ml liquore al caffè

per la crema pasticcera: 300 ml di latte, 120 g di tuorli d’uovo, 120 g di zucchero semolato, 30 g di amido di riso, 10 chicchi di caffè, ½ bacca di vaniglia, scorza di 1 limone

per la crema mascarpone e ricotta: 500 g di crema pasticcera, 250 g di ricotta di pecora, 250 g di mascarpone, 500 g di panna al 35%, 30 ml di Marsala secco, 8 g di gelatina animale

per completare: pan di spagna da 24 cm, 50 g di cioccolato di Modica, cacao amaro in polvere, scorza di limone candito, croccantino al sesamo

Preparazione: abbiamo il pan di spagna da 24 cm di diametro già pronto. Prepariamo la crema pasticcera: scaldiamo il latte con la vaniglia e la scorza di limone. A parte uniamo l’amido di riso e lo zucchero e poi aggiungiamo i tuorli, lavoriamo e aggiungiamo un po’ di latte, mescoliamo e versiamo tutto nel pentolino con il latte che abbiamo già filtrato, quindi senza chicchi e senza limone. Facciamo addensare mescolando e poi raffreddiamo con la pellicola a contatto.

Prepariamo la bagna, e nella pentola versiamo l’acqua con lo zucchero, mescoliamo e portiamo a bollore, togliamo dal fuoco, uniamo il caffè e facciamo raffreddare, solo dopo uniamo il liquore al caffè.

Proseguiamo e siamo alla crema alla ricotta. Facciamo ammorbidire la gelatina in acqua fredda, scoliamo e versiamo nel pentolino con il liquore Marsala, mescoliamo. Aggiungiamo alla ricotta di pecora setacciata la crema pasticcera fredda, mescoliamo e uniamo il mascarpone, mescoliamo e uniamo la panna semimontata, mescoliamo e uniamo marsala e gelatina, mescoliamo bene il tutto.

Disponiamo il disco di pan di Spagna sul vassoio, inzuppiamo con la bagna. Aggiungiamo lo strato di crema ricotta, crema e mascarpone, copriamo con altro disco di pan di spagna, altra bagna e altra crema, congeliamo. Togliamo dal freezer e completiamo la torta con la crema, il cacao amaro in polvere, il croccante sui bordi e mettiamo in frigo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.