Panbrioche ricotta e cioccolato, la ricetta di Giusina in cucina

E’ da provare subito anche il panbrioche con ricotta e gocce di cioccolato di Giusina in cucina. Tra le tante ricette siciliane della brava e simpatica giornalista appassionata di cucina non possono mancare i dolci. Ogni volta ci propone un dolce perfetto e goloso e questa volta vi suggeriamo la ricetta del panbrioche con la ricotta nell’impasto. Ricotta vaccina per questo dolce così soffice ma va bene anche altro tipo di ricotta. Non perdete questa e le altre ricette dolci di Giusina in cucina.

La ricetta del panbrioche con ricotta e cioccolato di Giusina in cucina

Ingredienti: 300 g di farina 00, 50 g di zucchero semolato, 5 g di lievito fresco di birra, 1 uovo intero, 100 g di ricotta, 120 ml di acqua e gocce di cioccolato

Preparazione: l’acqua deve essere a temperatura ambiente, sciogliamo il lievito nell’acqua e versiamo nella ciotola. Uniamo lo zucchero semolato, la ricotta, l’uovo, mescoliamo e uniamo la farina, lavoriamo il tutto. Possiamo lavorare a mano o nella planetaria, otteniamo un composto liscio. Solo alla fine uniamo le gocce di cioccolato e completiamo l’impasto. Mettiamo l’impasto nella ciotola pulita e copriamo, facciamo lievitare minimo 2 ore a temperatura ambiente.

Dividiamo l’impasto in palline tutte più o meno uguali, disponiamo nello stampo a cerniera che abbiamo già imburrato. Possiamo anche usare la carta forno se non vogliamo imburrare. Copriamo lo stampo con le palline ben disposte all’interno, ricordiamo che devono lievitare ancora, quindi dobbiamo mantenere la distanza tra le palline.

Facciamo lievitare coperto altre 2 ore e sempre a temperatura ambiente. Spennelliamo con il tuorlo sbattuto con un po’ di latte. Mettiamo in forno a 180° per circa 30 minuto, si deve ben dorare ma senza esagerare. Completiamo con lo zucchero a velo, meglio se aggiunto dopo avere fatto un po’ raffreddare il dolce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.