Ricette dolci Fulvio Marino: windsor bread, il pane dolce

Windsor bread

Un pane dolce e soffice da fare in casa, è la ricetta dolce di Fulvio Marino di oggi 1 dicembre 2021 per E’ sempre mezzogiorno. Il Windsor Bread è la ricetta del pane che non possiamo perdere. Come sempre Fulvio Marino ci suggerisce tutti i passaggi per un ottimo risultati. E’ il pane dolce da fare in casa che diventa un modo delizioso per condividere qualcosa di goloso. Basta infatti spezzare il pane con le mani perché grazie al burro ogni filoncino sarà un pezzo di pane dolce già pronto da gustare. Possiamo farcire o lasciare semplice con lo zucchero a velo. Ecco la ricetta dolce di Fulvio Marino per E’ sempre mezzogiorno, il windsor bread.

Ricette Fulvio Marino E’ sempre mezzogiorno – Pane dolce e soffice

Ingredienti: per l’impasto: 1 kg di farina tipo 0 di grano tenero, 250 ml di acqua, 350 ml di latte intero, 150 g di uova, 20 g di lievito di birra, 110 g di zucchero, 100 g di burro, 20 g di sale

per guarnire: 80 g di burro morbido, zucchero a velo

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina tipo 0, una farina forte, aggiungiamo il lievito fresco di birra sbriciolato (se preferiamo sostituiamo con 200 g di lievito madre), uniamo il latte, le uova appena sbattute e quasi tutta l’acqua, impastiamo. Solo dopo aggiungiamo lo zucchero e impastiamo ancora, quindi versiamo il sale e il resto dell’acqua. Impastiamo e alla fine aggiungiamo il burro ammorbidito un po’ alla volta, completiamo l’impasto. Copriamo e mettiamo in frigo per circa 12 ore.

Dividiamo l’impasto in 10 parti, ogni panetto lo allarghiamo e arrotoliamo, dobbiamo formare dei filoncini lunghi quanto larghezza dello stampo (il suggerimento è una teglia di 25×35). Disponiamo i filoni uno accanto all’altro nella teglia, stretti ma tra un filone e l’altro spalmiamo un po’ di burro. Copriamo e facciamo lievitare fino al raddoppio in un posto caldo. Mettiamo poi in forno a 180° per 40 minuti circa. Togliamo dal forno e completiamo con lo zucchero a velo. Condividiamo e farciamo come preferiamo o gustiamo semplice. Basta spezzarlo con le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.