Spongata del Granducato, ricetta di Natale di Persegani

Che bontà la spongata del Granducato, la ricetta dolce di Natale di Daniele Persegani
spongata ricetta persegani

 Che bontà la ricetta della spongata del Granducato di Daniele Persegani, la ricetta dolce di Natale di oggi 13 dicembre 2021. Daniele Persegani ha suggerito un’altra ricetta della tradizione, una delle ricette di natale che possiamo provare anche perché la spongata si può preparare giorni prima, sarà ottima. Tantissime come sempre le ricette E’ sempre mezzogiorno per il Natale e il Capodanno ma quest’anno ancora di più perché l’intenzione è proprio quella di arrivare al natale con un pieno di golosità. Non perdete la ricetta della spingata di Persegani.

Spongata del Granducato, la ricetta di Natale di Daniele Persegani – E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti:  per la pasta: 500 g di farina 00, 250 g di burro, 250 g di zucchero, 1 tuorlo, Vino bianco
per il ripieno: 1 kg di miele, 250 g di pane biscotto, 250 g di gherigli di noci, 120 g di pinoli, 100 g di uvetta, 110 g di cedro candito, 7 g di cannella in polvere, 4 g di garofano in polvere, Noce moscata, 100 g di mandorle tostate, 300 g di confettura di mele cotogne 

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina e il burro a pezzetti, lo zucchero e iniziamo a lavorare, dobbiamo ottenere un composto di briciole. Aggiungiamo il tuorlo e il vino bianco necessario per ottenere un impasto omogeneo e liscio. Avvolgiamo il panetto nella pellicola e mettiamo 30 minuti in frigo.

Passiamo al ripieno. In padella tostiamo il pane grattugiato, ma non quello fine. Nella ciotola versiamo la confettura di mele cotogne, uniamo il pane grattugiato tostato, uniamo le spezie, mescoliamo il tutto e aggiungiamo la frutta secca, noci sbriciolate in modo grossolano, le mandorle intere ma tostate, i pinoli tostati, l’uvetta. Adesso possiamo aggiungere anche il miele che abbiamo solo un po’ riscaldato nel pentolino. Facciamo riposare quanto possiamo, anche per qualche giorno.

Stendiamo l’impasto a uno spessore minore di mezzo cm. Foderiamo lo stampo con la pasta e farciamo con il ripieno. Copriamo con un altro disco di pasta e chiudiamo i bordi. Lo stampo ci serve per dare la forma, adesso sformiamo la torta e la disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno. Mettiamo in forno a 170° per 50 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.