Ricetta dei mostaccioli napoletani di Antonio Paolino

mostaccioli è sempre mezzogiorno

Dalle ricette di Antonio Paolino la ricetta per fare i mostaccioli napoletani. E’ una delle ricette di Natale di E’ sempre mezzogiorno ma i mostaccioli sono sempre buonissimi, a Napoli li troviamo sempre. I mostaccioli sono golosi ben spessi, sono perfetti sia ricoperti con il cioccolato bianco che con il cioccolato fondente, possiamo aggiungere le codette colorate o lasciarli semplici. Non perdete questa e le altre ricette di oggi 4 gennaio 2021 da E’ sempre mezzogiorno, la ricetta dei mostaccioli napoletani.

Mostaccioli napoletani ricetta Antonio Paolino – E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti: 500 g di farina, 150 g di farina di mandorle, 280 g di zucchero semolato, 50 g di cacao amaro, 50 ml di succo d’arancia, scorza di 1 arancia grattugiata, cannella, noce moscata, chiodi di garofano, coriandolo, 8 g di ammoniaca, 200 ml di acqua, sale
per la glassa: 225 g di cioccolato fondente al 72%, 225 g di cioccolato bianco, olio di semi di girasole
per decorare: codette colorate

Preparazione: versiamo in una padella coriandolo, pochi chiodi di garofano, la cannella e scaldiamo, dobbiamo leggermente tostare e poi pestiamo, se possibile in un mortaio, otteniamo la polvere. Volendo evitare tutto questo possiamo comprare le spezie già pronte.

Nella ciotola versiamo le farine e uniamo lo zucchero, l’ammoniaca per dolci, il cacao amaro e mescoliamo, uniamo anche le spezie, un pizzico di sale, il succo d’arancia, la scorza di arancia grattugiata, l’acqua e impastiamo il tutto. Otteniamo un panetto che avvolgiamo nella pellicola e mettiamo in frigo per almeno 30 minuti.

Versiamo sul tavolo e stendiamo l’impasto ben spesso, poco meno di 1 cm. Con lo stampo ritagliamo la forma dei mostaccioli, possiamo farli rettangolari ma i rombi sono la forma giusta. Disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno e mettiamo in forno a 175° per circa 20 minuti, non di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.