School Buns, la ricetta dolce di Fulvio Marino

buns Fulvio marino

Un’altra ricetta dolce di Fulvio Marino, altre brioche con la crema e sono i school buns, una vera golosità dalle ricette E’ sempre mezzogiorno del 18 gennaio 2022. Fulvio Marino ci propone un altro impasto, un altro leivitato ma dolce, facciamo delle piccole brioche ma che cuociamo tutte insieme in forno, formiamo una torta di brioche ma che poi stacchiamo facilmente una dall’altra. La crema la aggiungiamo prima dell’ultima lievitazione e poi tutto in forno. Possiamo completare queste brioche di oggi di E’ sempre mezzogiorno con la glassa e la farina di cocco. Ecco la ricetta degli school buns, il dolce di molti studenti del nord ma nord Europa.

School Buns di Fulvio Marino – ricette dolci E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti: 1 kg di farina 0 forte, 20 g di lievito di birra, 100 g di lievito madre, 400 g di uova, 180 g di latte, 180 g di zucchero, 20 g di lievito di birra, 180 g di burro
per farcire: 200 g di crema pasticcera, 200 g di glassa allo zucchero, 100 g di cocco rapè

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina forte, il lievito fresco di birra sbriciolato, aggiungiamo anche il lievito madre ma se non ce l’abbiamo non fa niente. Uniamo anche il latte fresco e impastiamo, poi uniamo lo zucchero e le uova, impastiamo ancora e solo alla fine aggiungiamo il burro a pezzetti e ammorbidito, completiamo l’impasto. Copriamo e mettiamo in frigo per 12 ore.  

Versiamo l’impasto sul tavolo e dividiamo in panetti da 50 grammi, facciamo delle palline che pieghiamo solo una volta, poi rendiamole perfette facendole roteare sul tavolo con il palmo della mano. Sistemiamo le palline nella teglia e a distanza di poco, basta 1 cm l’una dall’altra, copriamo e facciamo lievitare 1 ora a temperatura ambiente.

In ogni pallina lievitata senza toglierla dallo stampo creiamo un incavo, basta schiacciare con le dita al centro. Farciamo l’incavo con la crema. Copriamo e lasciamo lievitare altri 45 minuti. Mettiamo in forno a 180° per 30 minuti.

Poi possiamo staccare le brioscine e glassarle con la glassa fatta con acqua e zucchero. Completiamo con la farina di cocco o le lasciamo semplici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.