Torta despacito, la ricetta di Natalia Cattelani

Natalia Cattelani torta despacito

Dalle ricette dolci di Natalia Cattelani la ricetta della torta despacito, la torta E’ sempre mezzogiorno che possiamo preparare utilizzando anche il cioccolato delle uova di Pasqua. Possiamo preparare la base seguendo tutti i suggerimenti della ricetta di Natalia Cattelani o anche scegliere come base delle fette di colomba, in questo modo la torta despacito di Natalia Cattelani sarà davvero un modo per riciclare i dolci di Pasqua. Prepariamo lo sciroppo, la mousse al cioccolato e poi completiamo con i riccioli di cioccolato o con il cioccolato fuso. Non perdete questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno, le ricette dolci.

Ricette dolci Natalia Cattelani – Torta despacito

Ingredienti: 4 uova, 110 g di zucchero, 110 g di farina 00, 40 g di cacao amaro, 3 cucchiaini di lievito per dolci, sale
per lo sciroppo: 10 g di cacao amaro, 40 g di zucchero a velo, 100 ml di latte, una tazzina di caffè
per la mousse al cioccolato: 450 ml di panna liquida, 150 g di uova di Pasqua fondente
per decorare: riccioli di cioccolato 

Preparazione: montiamo le uova con lo zucchero e aggiungiamo un po’ alla volta la farina, il cacao e il lievito già setacciati insieme, amalgamiamo bene il tutto ma con delicatezza. Versiamo nello stampo imburrato e infarinato. Natalia sceglie uno stampo da 24 cm di diametro. Mettiamo in forno a 170° per circa 30 minuti. Facciamo raffreddare e sformiamo, bucherelliamo con lo stecchino. Disponiamo nel cerchio d’acciaio.

Intanto, prepariamo lo sciroppo e nel pentolino versiamo caffè, latte, zucchero a velo e cacao amaro in polvere, mescoliamo e mettiamo sul fuoco a fiamma bassa, continuiamo a mescolare fino a quando tutto è ben amalgamato. Versiamo lo sciroppo sulla base della torta raffreddata, facciamo assorbire con pazienza tutto lo sciroppo.

Per la mousse sciogliamo il cioccolato fondente a bagnomaria, aggiungiamo la panna semimontata, mescoliamo e versiamo la copertura sulla torta fino ad arrivare al bordo.

Con altro cioccolato fuso decoriamo la torta. Possiamo usare un piccolo cono di carta forno così sarà facile fare le strisce che poi completiamo usando lo stecchino. Mettiamo la torta in frigo per almeno 2 ore prima di consumarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.