Torta cremosa allo yogurt, ricetta Barbara De Nigris

torta yogurt frutta è sempre mezzogiorno

Una torta semplice e veloce, la torta cremosa allo yogurt con frutta fresca. E’ la ricetta di Barbara De Nigris aggiunta alle ricette dolci estive di E’ sempre mezzogiorno. Una base con tanto yogurt bianco al naturale, poca farina e ovviamente anche le uova. Abbiamo così una torta morbida che è già buonissima da sola ma se aggiungiamo tanta frutta fresca, una macedonia condita con semplice zucchero e succo si limone abbiamo una vera delizia. E’ la torta estiva con la frutta che possiamo preparare in poco tempo. Il consiglio è di usare lo stampo furbo altrimenti se usiamo lo stampo classico facciamo raffreddare la torta e la scaviamo. Ecco la ricetta dell’estate da E’ sempre mezzogiorno, la ricetta della torta con lo yogurt, la torta cremosa con la frutta fresca.

Ricette dolci E’ sempre mezzogiorno Barbara De Nigris – Torta cremosa allo yogurt

Ingredienti: 750 g di yogurt bianco naturale, 100 g di farina 00, 250 g di zucchero, 1 bustina vanillina, la scorza di 1 limone grattugiata, 5 uova, 2 kiwi, 200 g di melone, 2 pesche, 2 albicocche, il succo di ½ limone, 50 g di zucchero

Preparazione: montiamo le uova con lo zucchero, abbiamo un composto spumoso a cui aggiungiamo la scorza di limone grattugiata, la vanillina, mescoliamo e aggiungiamo lo yogurt indicato, al naturale, bianco, mescoliamo. Solo adesso aggiungiamo la farina che abbiamo setacciata, mescoliamo con delicatezza usando la spatola.

Foderiamo la tortiera con la carta forno e versiamo tutto il composto, mettiamo in forno 15 minuti circa 180°. Togliamo dal forno, facciamo raffreddare e sformiamo. Il consiglio è di usare lo stampo furbo, altrimenti, una volta raffreddata la torta scaviamo lasciando il bordo alto per accogliere la frutta.

Usiamo la frutta che Barbara suggerisce o altra frutta fresca, tagliamo a fette o meglio come fa Barbara a dadini, condiamo con i 50 g di zucchero e il succo di mezzo limone. Serviamo la torta completando con la frutta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.