La ricetta delle rosette di sfoglia con mortadella e lattuga di Alessandra Spisni

La ricetta delle rosette di sfoglia con mortadella e lattuga è il goloso primo piatto di oggi 14 aprile 2016 di Alessandra Spisni da La prova del cuoco, è la ricetta da non perdere. Rosette di sfoglia ripiene di fette di mortadella, di tanto formaggio grattugiato e di lattuga, ma soprattutto c’è tanta besciamella. Il risultato di queste rosette gratinate è un vero spettacolo, una delle ricette più golose di Alessandra Spisni. La base è originale, un’idea perfetta, volendo possiamo anche sostituire il ripieno con altro se magari non gradiamo la mortadella o la lattuga. Ecco la ricetta delle rosette di sfoglia con mortadella e lattuga della puntata del giovedì de La prova del cuoco.

Altre ricette La prova del cuoco, clicca qui

Rosette di sfoglia con mortadella e lattuga

Ingredienti: li trovate nella foto in basso

Preparazione: impastiamo farina e uova per la sfoglia. Stendiamo con il mattarello. Laviamo la lattuga e facciamo sbianchire velocemente in acqua bollente, dobbiamo solo scottare. Scoliamo le foglie di lattuga. Nella stessa pentola dove abbiamo scottato la lattuga lessiamo anche la sfoglia, la scoliamo nella ciotola con acqua fredda e strizziamo. Stendiamo la sfoglia sul piano da lavoro e spolverizziamo con il formaggio grattugiato, aggiungiamo le fette di mortadella, ancora altro formaggio grattugiato e le foglie intere e già scottate di lattuga. Ancora formaggio grattugiato e dal lato più corto della sfoglia arrotoliamo. Abbiamo già preparato la besciamella nel modo classico, la mettiamo nella sacca da pasticcere. Tagliamo a fette spesse il rotolo di pasta e disponiamo nella teglia dalla parte del ripieno. Aggiungiamo sopra ogni rosetta la besciamella grazie alla sacca con il beccuccio. Completiamo con altro formaggio grattugiato e mettiamo in forno a 180° C per 30 minuti circa.

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

rosette spisni

One response to “La ricetta delle rosette di sfoglia con mortadella e lattuga di Alessandra Spisni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.